Harry Stine: diventare miliardari con l'agricoltura

Diventare miliardari con l’agricoltura: il caso di Harry Stine

Reinventare uno dei settori economici più antichi del mondo, l’agricoltura, non è un’impresa facile. Harry Stine c’è riuscito e il problema della disponibilità di cibo per tutti gli abitanti della Terra è diventato un po’ meno preoccupante.

Una tazzina di caffè davvero speciale

Una tazzina di caffè davvero speciale

Grazie all’impiego di un nuovo fertilizzante prodotto in Brasile, un normale caffè può diventare un caffè di qualità superiore, alimentando grandi speranze per tutta l’agricoltura brasiliana.

Il Baltic Dry Index, un termometro dell'economia reale

Il Baltic Dry Index, un termometro dell’economia reale

Uno dei principali “leading indicator”, utilizzato per predire l’evoluzione del ciclo economico, è uno strumento indispensabile per investitori e osservatori che vogliano capire dove sta andando l’economia reale mondiale.

L'altra faccia del Bitcoin

L’altra faccia del Bitcoin

La nuova moneta virtuale elettronica ha trovato molti sostenitori, soprattutto in Nord America, ma negli ultimi mesi ha mostrato il suo vero tallone di Achille.

cina

La Cina domina l’economia reale

Il gigante asiatico ha puntato le sue carte su materie prime ed energia, per sviluppare l’economia reale del paese. e primeggiare in quella globale. Una strategia completamente diversa da quella dei paesi occidentali.
Una raccolta di articoli che illustrano come la Cina si stia muovendo sullo scenario geopolitico globale, per controllare le risorse più importanti del pianeta.

Introduzione ai fertilizzanti

Introduzione ai fertilizzanti

La fertilizzazione dei terreni è una pratica nata con l’agricoltura, tuttavia con i moderni fertilizzanti è stato possibile aumentare la resa dei terreni e controllare la proliferazione dei parassiti, progressi senza i quali, soprattutto nei paesi in grande espansione demografica, sarebbe impossibile sfamare tutta la popolazione.

Il piano cinese per abbattere il dollaro

Il piano cinese per abbattere il dollaro

Perchè la Cina sta comprando tanto oro fisico sul mercato internazionale? Qualcuno crede che non ci siano motivi speculativi ma un disegno più ampio per vincere la guerra valutaria mondiale.

Miniere di manganese e diritti degli aborigeni in Australia

Miniere di manganese e diritti degli aborigeni in Australia

Gli interessi delle società minerarie in Australia si scontrano spesso con i diritti degli aborigeni locali. Anche per le miniere di manganese, di cui l’Australia detiene riserve enormi, la questione si ripresenta per tutti i nuovi progetti.

Breve storia del Gold Standard

Breve storia del Gold Standard

Un viaggio nella storia per capire un sistema monetario che ha accompagnato le più importanti economie del mondo durante i secoli e che molti auspicano possa venire adottato come nuovo sistema monetario per l’Europa e gli Stati Uniti.

Un paese che ignora le ricchezze del proprio sottosuolo: Italia

Un paese che ignora le ricchezze del proprio sottosuolo: l’Italia

Le risorse naturali dell’Italia non sono così scarse e poco importanti come molti credono. Quello che scarseggia è l’attenzione e la conoscenza di un patrimonio che potrebbe contribuire in modo significativo al rilancio di tutta l’economia nazionale.

Il ferro in Brasile

Il ferro in Brasile

Il gigante minerario dell’America Latina è ancora lontano dal raggiungere il pieno sfruttamento delle sue enormi risorse di minerale di ferro. Ma anche sul fronte del rispetto dell’ambiente e delle popolazioni coinvolte dall’estrazione mineraria, la strada da percorre è ancora lunga.

I 10 paesi che producono più cobalto nel mondo

I 10 paesi che producono più cobalto nel mondo

Uno dei metalli industriali più importanti, ha un’altissima concentrazione in uno dei paesi africani più instabili e martoriati da violenti conflitti: la Repubblica Democratica del Congo.

La ricchezza delle Filippine è sottoterra

La ricchezza delle Filippine è sottoterra

Uno dei paesi più importanti del mondo in termini di risorse minerarie sta cercando di arrivare ad uno sfruttamento responsabile e sostenibile delle proprie risorse minerarie, senza perdere le opportunità offerte dal mercato.

La Colombia rinnovata: opportunità per gas e petrolio

La Colombia rinnovata: opportunità per gas e petrolio

Il paese latinoamericano, con una fama compromessa dalle violenze e dal traffico di droga, ha da qualche anno voltato pagina. I primi ad accorgersene sono stati i grossi gruppi di investimento legati al gas ed al petrolio.

I milionari dei rottami metallici

I milionari dei rottami metallici

A sud di Londra, negli stabilimenti che raccolgono rottami metallici, la crisi e l’austerità si sentono in modo completamente diverso …

Crescita o recessione? Le previsioni di Dr. Doom per il 2014

Crescita o recessione? Le previsioni di Dr. Doom per il 2014

La crescita dell’economia mondiale è minacciata da una serie di questioni ancora irrisolte, come per esempio la tenuta di tutta l’euro-zona. L’economista che previde la crisi finanziaria del 2008, spiega cosa ci aspetta nell’anno in corso.

Lo Zimbabwe non produrrà più diamanti

Lo Zimbabwe non produrrà più diamanti

Uno dei primi 10 produttori di diamanti del mondo, potrebbe presto essere costretto a interrompere per sempre l’estrazione di pietre preziose.

La nuova moneta globale: il bitcoin

La nuova moneta globale: il bitcoin

La nuova valuta elettronica potrebbe essere lo strumento anti-dollaro che i grandi paesi in via di sviluppo attendevano da anni.

I paesi che producono più zinco nel mondo

I paesi che producono più zinco nel mondo

La produzione mondiale di zinco è nelle mani di dieci paesi, che confidano nelle buone prospettive di questo importante metallo per i prossimi anni.

I più grandi produttori di gas del mondo

I più grandi produttori di gas del mondo

Il mercato energetico mondiale avrà nei prossimi anni un protagonista indiscusso: il gas naturale. Ecco la mappa delle multinazionali energetiche che si stanno contendendo la leadership di questo settore strategico.

2050: i paesi più ricchi del pianeta

2050: i paesi più ricchi del pianeta

Tra circa 40 anni gli equilibri economici del mondo saranno assai diversi rispetto ad oggi a meno di guerre, surriscaldamento globale e crisi energetiche.

I padroni del petrolio del mondo (2012)

I padroni del petrolio del mondo (2012)

La maggior parte del petrolio mondiale è concentrato nelle mani di poche, grandi e potenti societá che Enrico Mattei chiamava le “sette sorelle”. Ecco la situazione al 2012.