Acciaio inox 2021: un anno difficile per gli acquirenti

Le storie più interessanti sul mercato dell’acciaio inossidabile nel 2021, attraverso gli articoli più apprezzati dai nostri lettori.

Acciaio inox 2021: un anno difficile per gli acquirenti

Per l’acciaio inox e per il nichel, il 2021 è stato un’anno intenso, pieno di colpi di scena e sempre in grande tensione. Una manna per i produttori e un supplizio per i consumatori.

Sono stati proprio gli acquirenti di acciaio inossidabile a soffrire, oltre che per gli alti livelli dei prezzi, per una carenza costante di metallo destinata probabilmente a continuare anche nel prossimo anno. Secondo MEPS International, società specializzata in previsioni e analisi di mercato, la carenza di acciaio inossidabile, in particolare di coil laminati a freddo, sarà una caratteristica del mercato europeo e inglese nel breve termine.

Ma andiamo a ripercorrere alcuni momenti, attraverso gli articoli più popolari tra i lettori di metallirari.com, di quest’anno ormai agli sgoccioli.

Acciaio inossidabile: le storie più interessanti del 2021

FEBBRAIO 2021

Il nichel spinge l’acciaio inossidabile, ma i prezzi si calmeranno

Anche se le scorte di nichel al London Metal Exchange stanno aumentando, i prezzi del metallo continuano a crescere.

APRILE 2021

In Europa non mancano soltanto i vaccini, manca anche l’acciaio!

C’è ancora carenza di acciaio in Europa occidentale, soprattutto per quanto riguarda i coil laminati a caldo i cui prezzi sono ulteriormente cresciuti.

MAGGIO 2021

Il nichel non corre come gli altri metalli. Colpa del surplus…

I prezzi del nichel rimangono sostanzialmente stabili, recuperando solo leggermente dalle forti vendite dello scorso mese.

GIUGNO 2021

La domanda di acciaio inox dovrebbe continuare ad aumentare

Tutti gli indici disponibili inducono a pensare che la domanda di acciaio inossidabile continuerà a crescere negli anni a venire.

LUGLIO 2021

L’acciaio inox spinge in alto i prezzi del nichel

I prezzi del nichel salgono grazie a fattori che non hanno nulla a che vedere con la speculazione: domanda forte e offerta debole.

SETTEMBRE 2021

Aumenta l’acciaio inox mentre a Shanghai il nichel tocca i massimi

Sempre incandescente il mercato dell’acciaio. In Cina manca fisicamente nichel e i prezzi sono schizzati a livelli record, ma presto il mercato potrebbe raffreddarsi.

OTTOBRE 2021

Crisi energetica. Cosa succede in Cina e alla produzione di acciaio e alluminio?

La crisi energetica mondiale sta colpendo anche la Cina e il suo sistema produttivo, con conseguenze significative sulla produzione di metalli.

NOVEMBRE 2021

I prezzi dell’acciaio inox puntano in alto, mentre continua il deficit di nichel

Anche se i prezzi dell’acciaio inossidabile sono scesi sotto i massimi, il trend sembra ancora rialzista. Nel frattempo, il mercato del nichel si conferma in deficit.

DICEMBRE 2021

Nichel ai massimi di quasi 7 anni. La domanda è solida e l’offerta scarsa

Scorte nei magazzini LME basse e prospettive in miglioramento per la domanda cinese stanno spingendo i prezzi del nichel verso l’alto. Ma il prossimo anno le cose cambieranno...

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***