La domanda di acciaio inox dovrebbe continuare ad aumentare

Tutti gli indici disponibili inducono a pensare che la domanda di acciaio inossidabile continuerà a crescere negli anni a venire.

La domanda di acciaio inox dovrebbe continuare ad aumentare

Secondo gli ultimi dati dell’International Stainless Steel Forum (ISSF), la produzione di acciaio inossidabile è aumentata del 24,7% anno su anno, arrivando a 14,5 milioni di tonnellate nel primo trimestre del 2021.

È in Europa e negli Stati Uniti dove si è registrata la maggior parte dell’aumento della produzione. Nel Vecchio Continente la produzione è aumentata dell’11,0% e negli USA del 9,7%. In controtendenza la Cina, dove c’è stato un calo dello 0,5% a 8.198.000 tonnellate.

Una crescita del 57% in otto anni per il mercato dell’acciaio inox

Il mercato sembra proprio muoversi in linea con le previsioni. Come quelle di Precedence Research, che stimava che la dimensione del settore dell’acciaio inox sarebbe aumentata a 168,24 miliardi di dollari entro il 2027 da 106,84 miliardi di dollari nel 2019. Una crescita del 57% in otto anni grazie alla crescente preferenza per l’acciaio inossidabile rispetto all’acciaio ordinario. Inoltre, l’inox è utilizzato nel settore in grande crescita degli edifici prefabbricati.

Ma anche la domanda di acciaio nei settori delle costruzioni, automobilistico e dei trasporti continuerà a crescere. Purtroppo per gli acquirenti, sarà meglio prepararsi ad aumenti significativi dei prezzi per il prossimo periodo contrattuale.

Il ruolo del nichel nella ripresa economica in Cina

Trattando di inox è doveroso parlare anche di nichel, tanto più che, secondo il Nickel Institute, questo metallo svolgerà un ruolo importante nel 14° piano quinquennale cinese.

Infatti, crescerà l’importanza dei materiali contenenti nichel visto che la Cina sta abbandonando la crescita ad alta velocità a favore di una crescita di alta qualità. In altre parole, le nuove infrastrutture richiederanno un maggior uso di prodotti al nichel, acciaio inossidabile compreso, oltre a prodotti chimici industriali e leghe metalliche.

Inoltre, nella nuova industria energetica, i progetti di ingegneria idroelettrica e offshore potrebbero far crescere ulteriormente la domanda di nichel grazie alla necessità di materiali durevoli e resistenti alla corrosione.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***