Alluminio 2021: un anno in salita, dai 2000 ai 3000 dollari

Anche quest’anno sta giungendo al termine ma, per i consumatori di alluminio, non sarà facile dimenticarlo. Ripercorriamo alcuni momenti…

Alluminio 2021: un anno in salita, dai 2000 ai 3000 dollari

Anche altri metalli hanno visto crescere i prezzi nel corso di quest’anno, ma l’alluminio è stato tra quelli che ha corso di più.

Il prezzo del contratto a 3 mesi del London Metal Exchange (LME) ha iniziato il 2021 poco sopra i 2.000 dollari per tonnellata e, a fine ottobre, ha raggiunto il picco di 3.200 dollari. Da allora, i prezzi si sono raffreddati, scendendo a quasi 2.500 dollari prima di risalire e stabilizzarsi a novembre e dicembre.

Ripercorriamo questo anno, per certi versi memorabile, attraverso gli articoli più popolari tra i lettori di questo portale.

Il 2021 in breve

MARZO 2021

Il mercato europeo dell’alluminio ha fame di metallo

In Europa manca alluminio e la situazione è destinata a peggiorare. Naturalmente, i prezzi vengono spinti verso l’alto e i consumatori sono in difficoltà.

APRILE 2021

Alluminio: cosa c’è dietro all’aumento dei premi?

Quando sul mercato manca alluminio, è inevitabile che i premi per la consegna fisica di metallo crescano. Esattamente quello che sta succedendo in tutto il mondo…

MAGGIO 2021

L’alluminio corre, mentre le tensioni Cina-Australia infiammano il mercato

I prezzi sono aumentati di quasi il 25% quest’anno. Gli investitori prevedono un giro di vite sulle fonderie più inquinanti della Cina e una conseguente limitazione dell’offerta.

GIUGNO 2021

Prezzi dei metalli troppo alti. La Cina venderà le sue scorte strategiche

La Cina potrebbe vendere sul mercato le sue scorte strategiche, e segrete, di metalli base per calmierare i prezzi infiammati dalla speculazione.

LUGLIO 2021

Ancora dolori per i consumatori di alluminio in Europa

Per i consumatori europei arrivano nuovi grattacapi: la Russia ha introdotto dazi all’esportazione di billette e pani.

SETTEMBRE 2021

Alluminio ai massimi di 10 anni. All’orizzonte ci sono ancora rialzi

Anche se i prezzi troppo alti stanno diventando un problema per tutti, i prezzi del metallo non si vogliono fermare.

OTTOBRE 2021

L’alluminio non si ferma: quotazioni ai massimi di 13 anni

I prezzi sono saliti ai massimi da 13 anni con l’aggravarsi della crisi energetica in Cina e nel resto del mondo.

NOVEMBRE 2021

Svolta storica per i produttori di alluminio: costi più alti e margini più bassi

Mentre i prezzi oscillano violentemente, i costi di produzione per il primario sono aumentati, con una forte contrazione dei margini.

DICEMBRE 2021

La produzione globale di alluminio sta crescendo. Intanto, i prezzi languono

I nuovi impianti di Hydro e Alcoa porteranno sul mercano nuova capacità produttiva. Nel frattempo, i prezzi si muovono lateralmente.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***