Le persone più ricche di sempre, secolo per secolo

Nei secoli della storia umana sono nate enormi ricchezze, mentre altre sono svanite. Ma chi erano le persone più ricche della storia?

Le persone più ricche di sempre, secolo per secolo

La ricchezza trascende il tempo? Probabilmente si, anche se è estremamente difficile fare valutazioni accurate che permettano il confronto di patrimoni finanziari attraverso i secoli. Non si tratta soltanto di tenere conto dell’inflazione ma anche di non poter disporre di molti dati ormai andati persi.

Quindi, quando si tratta di determinare le persone più ricche nel corso dei secoli, entrano in gioco anche leggende e scritti che riportano di grandi ricchezze ma spesso senza dettagli contabili.

Quello che segue è un tentativo di classificare, secolo per secolo e a partire dall’XI secolo, le persone più ricche del tempo. I valori sono espressi in dollari odierni. Ecco i risultati…

XI Secolo

GUGLIELMO IL CONQUISTATORE (209 miliardi di dollari)

William the Conqueror, il re normanno d‘Inghilterra, ha accumulato ricchezze alla vecchia maniera: conquistando territori e saccheggiandoli. Ad oggi, rimangono molte testimonianze in tutto il Regno Unito del suo potere e delle sue ricchezze, compresi maestosi castelli meta dei turisti di mezzo mondo.

XII Secolo

GENGHIS KHAN (valore sconosciuto)

L’impero di Gengis Khan, famoso condottiero e sovrano mongolo, si estendeva fino nell’Europa Orientale. Anche lui ha accumulato tesori, oro e altri oggetti di valore saccheggiando i territori che aveva conquistato. Nonostante le enormi ricchezze accumulate, la leggenda narra che abbia sempre vissuto in una tenda.

XIII Secolo

FILIPPO DI AMEDEO DE PERUZZI (da 100 a 200 miliardi di dollari)

Si tratta del banchiere più ricco di Firenze, che a quei tempi era considerata come la città più ricca del mondo. Filippo di Amedeo de Peruzzi e la sua famiglia possedevano aziende, navi, commerci d’oro, di spezie e di gioielli. Peruzzi era così ricco che monarchi e papi gli chiedevano denaro in prestito. La rovina finanziaria della famiglia arrivò quando Edoardo III d’Inghilterra si fece prestare i fondi per finanziare la Guerra dei Cent’anni, senza riuscire a rimborsare il prestito.

XIV Secolo

MANSA MUSA I (400 miliardi di dollari)

La persona più ricca della storia non è Bill Gates o John D. Rockefeller, ma il sovrano dell’Impero del Mali, in Africa Occidentale. Le vaste risorse naturali della regione, che includevano sale e oro, contribuirono alla sua enorme ricchezza. Ha costruito numerose moschee placcate d’oro, alcune delle quali ancora esistenti.

XV Secolo

JAKOB FUGGER (221 miliardi di dollari)

Fugger era un banchiere tedesco. Prestò denaro a Carlo V per assicurarsi che fosse eletto come Imperatore del Sacro Romano Impero. A sua volta, Carlo V concesse a Fugger il diritto di coniare soldi. Ai tempi era noto come “Jakob il ricco“.

XVI Secolo

SOLIMANO IL MAGNIFICO (valore sconosciuto)

Come governatore del grande e vasto impero ottomano, la ricchezza di Solimano il Magnifico si misurava in potere, terreni, oro e gioielli. Ma qualcuno ha misurato la sua ricchezza dal numero di donne nel suo harem, che si diceva superassero le 2.000.

XVII Secolo

AURANGZEB (19 miliardi di dollari)

Divenne sovrano dell‘India quando vinse la “Guerra di successione” con i suoi tre fratelli. Si diceva che, durante i suoi 49 anni di regno, avesse guadagnato moltissimo denaro riscuotendo tributi.

XVIII Secolo

STEPHEN GIRARD (105 miliardi di dollari)

Americano naturalizzato di origine francese, Girard fu colui che salvò l’America dal collasso finanziario durante la guerra del 1812. Possedeva molte navi e flotte, cosa che lo rendeva il padrone di tutta l’attività commerciale dei maggiori porti americani. Non avendo figli, lasciò tutta la sua ricchezza alla città di Filadelfia.

XIX Secolo

LA FAMIGLIA ROTHSCHILD (350 miliardi di dollari)

Essendo una famiglia europea ma di origine ebraica, la loro fortuna non può essere attribuita a una sola persona, sebbene Nathan Mayer fosse il più ricco dei quattro fratelli. Tutto iniziò con il finanziamento delle guerre napoleoniche (1803-1815), che portarono al primo miliardo della famiglia Rothschild. Questa dinastia, che ha accumulato la più grande fortuna privata nella storia moderna, continua ancora oggi ad essere ricchissima e influente.

XX Secolo

JOHN D. ROCKFELLER (340 miliardi di dollari)

Se fino a questo punto della storia la principale fonte di ricchezza erano considerati i terreni, nel ventesimo secolo le cose cambiano ed è il petrolio che rende ricche le persone. Rockefeller era un petroliere a capo della Standard Oil che controllava oltre il novanta per cento della produzione mondiale di petrolio.

XXI Secolo

MUAMMAR GHEDDAFI (200 miliardi di dollari)

Anche se il nuovo secolo è soltanto all’inizio, possiamo dire che il più ricco è stato fino ad oggi Muammar Gheddafi. Il dittatore libico ha governato un paese ricco di petrolio per 34 anni prima di essere estromesso e poi ucciso. Alla sua morte, miliardi su miliardi di dollari furono trovati in vari suoi conti in tutto il mondo.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***