I 10 migliori sistemi sanitari del mondo

Dall’ultima indagine del CWF, il miglior sistema sanitario del mondo è quello inglese, con bassi costi e alta soddisfazione dei pazienti. Il peggiore? Quello degli Stati Uniti, ma paesi come l’Italia non compaiono nella classifica.

I 10 migliori sistemi sanitari del mondo

È abbastanza naturale pensare che le cure sanitarie più costose siano anche le migliori. Ma secondo l’ultimo rapporto del The Commonwealth Fund (CWF), sembra che ci sia una notevole discrepanza tra i costi e la qualità dei sistemi sanitari dei paesi più sviluppati del mondo.

L’indagine internazionale ha esaminato alcuni indicatori, tra i quali il numero di pazienti, il numero di medici e tutta una serie di  pratiche mediche, oltre ai dati storici dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE).

Il risultato è una classifica di ogni sistema sanitario in base a cinque categorie: qualità, accesso, efficienza, equità e prevenzione.

Il paese con il miglior sistema sanitario è risultato il Regno Unito, amministrato dal Sistema Sanitario Nazionale (NHS), che non prevede costi diretti per i pazienti. L’85% dei pazienti riceve regolarmente informazioni per il follow-up e il coinvolgimento dei pazienti su base regolare è tra i migliori del mondo. Il Regno Unito è ai primi posti anche per la coordinazione delle cure e degli interventi tra i diversi componenti del sistema sanitario, cosa che gli permette di comprimere i costi verso il basso.

La sanità svizzera, seconda in graduatoria, ha tra i suoi punti di eccellenza un trattamento paritetico di tutti i pazienti, a prescindere dalla classe sociale o dal reddito. Grazie alla tempestività dei trattamenti, gli interventi chirurgici di emergenza sono ridotti al minimo con un conseguente minor aggravio di costi. Il grado di soddisfazione dei pazienti è ai livelli massimi.

La classifica globale 2014 dei migliori sistemi sanitari su scala mondiale è quella che seguente.

  1. regno unitoREGNO UNITO
  2. svizzeraSVIZZERA
  3. sveziaSVEZIA
  4. australiaAUSTRALIA
  5. germaniaGERMANIA
  6. olandaOLANDA
  7. nuova zelandaNUOVA ZELANDA
  8. norvegiaNORVEGIA
  9. franciaFRANCIA
  10. canadaCANADA
  11. statiunitiSTATI UNITI

Lo studio in questione non ha però preso in considerazione tutti i paesi, compresa l’Italia. Sarebbe stato interessante vedere dove si sarebbe classificato il sistema sanitario del nostro Bel Paese.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***