Terza-pagina

Le 10 città più pericolose d’Italia

È più pericoloso vivere a Oristano o a Milano? Dall’ultima graduatoria delle città più pericolose d’Italia non ci sono dubbi a riguardo…

Vivere in certe zone d’Italia è davvero pericoloso in termini di furti, rapine e truffe?

Di certo, guardando ai dati statistici, vengono a cadere in parte alcuni luoghi comuni che identificano nelle regioni meridionali quelle a più alto rischio. Infatti, l’ultima graduatoria del Sole24Ore a riguardo, assegna il primato di città più pericolosa d’Italia a Milano, con 7.376 illeciti all’anno ogni 100mila abitanti, che corrispondono a circa 650 denunce al giorno. La capitale del Nord ha superato Roma, che nel 2015 deteneva il primato della città con più reati del paese.

Le denunce di reato sono state quasi 2,5 milioni, in calo rispetto agli anni precedenti

In tutta la penisola le denunce di reato sono state quasi 2,5 milioni, in calo rispetto agli anni precedenti.

E la città meno pericolosa d’Italia? Oristano, con 1.769 denunce ogni 100mila abitanti.

Paragonando invece i risultati di queste statistiche con le graduatorie internazionali circa le aree più pericolose del mondo, le cose cambiano, dal momento che il criterio per la misura della pericolosità di una città è il numero di omicidi ogni 100mila abitanti. In tal caso, la graduatoria italiana cambia volto e troviamo ai primi posti città come Nuoro (21,78 omicidi/100mila abitanti), Vibo Valencia(13,61 omicidi/100mila abitanti) e Crotone (12,53 omicidi/100mila abitanti), mentre in ultima posizione c’è Pesaro-Urbino (0,55 omicidi/100mila abitanti).

Tassi di omicidio comunque assai lontani da quelli delle città più pericolose del mondo, come per esempio San Pedro Sula, in Honduras, con 169,30 omicidi ogni 100mila abitanti (dati 2013).

Ma vediamo adesso la classifica delle 10 città più pericolose d’Italia, redatta dal Sole24Ore sulla base dei dati disponibili dal ministero dell’Interno (Dipartimento della Pubblica Sicurezza e Istat) risalenti al 2016.

Le 10 città più pericolose d'Italia
  1. MILANO (7.376 denunce/100mila abitanti)
  2. RIMINI (7.204 denunce/100mila abitanti)
  3. BOLOGNA (6.641 denunce/100mila abitanti)
  4. TORINO (5.987 denunce/100mila abitanti)
  5. PRATO (5.965 denunce/100mila abitanti)
  6. FIRENZE (5.625 denunce/100mila abitanti)
  7. GENOVA (5.307 denunce/100mila abitanti)
  8. ROMA (5.257 denunce/100mila abitanti)
  9. IMPERIA (5.069 denunce/100mila abitanti)
  10. PISA (5.003 denunce/100mila abitanti)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend