Trimestre d’oro per ArcelorMittal. Utile netto a 4,12 miliardi di dollari

Forte aumento dell’utile nel primo trimestre per ArcelorMittal, nonostante la guerra in Ucraina e l’inflazione. Il CEO del gruppo traccia le prospettive per la siderurgia nel lungo termine.

Trimestre d'oro per ArcelorMittal. Utile netto a 4,12 miliardi di dollari
Guerra o non guerra, la siderurgia globale va a gonfie vele e, per uno dei principali produttori del mondo, il primo trimestre 2022 è stato d'oro. Il gigante siderurgico indiano ArcelorMittal, con sede il Lussemburgo, ha chiuso il primo trimestre di quest'anno con un utile netto di 4,12 miliardi di dollari, un balzo del 34,8% su base annua e del 4,9% su base trimestrale. L'Ebitda è stato di

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 12 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***