Al sovrano di Dubai il divorzio costa caro: pagherà 730 milioni all’ex moglie

Lo sceicco Mohammed bin Rashid Al-Maktoum pagherà all’ex coniuge la sbalorditiva cifra di 730 milioni di dollari per l’accordo di divorzio.

Al sovrano di Dubai il divorzio costa caro: pagherà 730 milioni all’ex moglie

Il sovrano di Dubai è stato recentemente condannato a uno dei più costosi accordi di divorzio della storia. Un giudice inglese ha ordinato allo sceicco Mohammed bin Rashid Al-Maktoum di pagare alla sua ex moglie, la principessa Haya, 730 milioni di dollari.

Una lunga battaglia legale

La sentenza mette fine a una lunga battaglia legale tra il sovrano di 72 anni e la sua ex moglie di 47 anni, che vive a Londra con i loro due figli, di 13 e 9 anni.

Inoltre, secondo USA Today, il ricchissimo sceicco dovrà sborsare subito del denaro per aiutare la ex moglie nelle spese quotidiane. Entro 3 mesi dovrà versarle oltre 333 milioni di dollari. La somma servirà per pagare la sicurezza e la manutenzione delle due ville della principessa Haya, una a Londra vicino a Kensington e un’altra nella cittadina di Egham, nel Surrey, sempre nel Regno Unito.

La collezione d’auto del figlio di 9 anni

Curiosando dentro agli accordi di questo divorzio d’eccezione, si scopre che la principessa Haya aveva chiesto al giudice anche 500.000 dollari per il cibo da consumare durante le vacanze, 368.000 dollari per mantenere tre cavalli da corsa e altri animali domestici e 51.000 dollari per sostituire due trampolini che aveva nel palazzo di Dubai. Inoltre, la ex moglie aveva chiesto che venisse coperto il costo della collezione di auto di proprietà del figlio. Tuttavia, il giudice britannico ha negato quest’ultima richiesta, dicendo che un bambino di 9 anni non ha bisogno di possedere automobili.

La sentenza del tribunale inglese arriva dopo un’aspra procedura di divorzio, durante la quale lo sceicco ha cercato di intimidire l’ex moglie. I suoi agenti hanno utilizzato il software Pegasus per hackerare il telefono della principessa e hanno tentato di acquistare la villa da 30 milioni di dollari accanto a quella dell’ex moglie. Queste azioni hanno convinto il giudice a condannare il sovrano di Dubai a pagare i costi della sicurezza per la principessa Haya e i suoi due figli, per tutta la loro vita.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***