Avocado, un frutto trendy e salutare. Ma chi sono i più grandi produttori?

Un frutto che fino a qualche anno fa era quasi sconosciuto in Occidente, è entrato con forza nella dieta di un gran numero di persone.

Avocado, un frutto trendy e salutare. Ma chi sono i più grandi produttori?

Secondo l’OCSE e la FAO, entro il 2030, l’avocado diventerà il frutto tropicale più commercializzato del mondo. In quella data la produzione raggiungerà 12 milioni di tonnellate, superando in quantità anche ananas e mango.

Una produzione concentrata in pochi paesi

D’altronde, è il frutto più di moda del momento, che i guru del marketing hanno classificato come un superfood. Con una forte domanda a livello mondiale e prezzi unitari assai vantaggiosi per i produttori, ha stimolato cospicui investimenti nell’espansione delle aree destinate alla sua produzione. Tuttavia, la produzione di avocado è stata finora concentrata in un relativamente piccolo numero paesi, tanto che le prime dieci nazioni produttrici rappresentano attualmente quasi l’80% della produzione globale.

Anche se stanno emergendo nuove aree di coltivazione, come per esempio la Spagna, si prevede che l’America Latina e i Caraibi manterranno la leadership con quasi il 74% della produzione di avocado nel 2030. Ad oggi, in tutto il mondo, la produzione di questo frutto ha raggiunto i 7 milioni di tonnellate, con una superficie coltivata di 726 mila ettari.

Gli avocado non sono tutti uguali

Infine, è importante sapere che non tutti gli avocado sono uguali. Infatti, ne esistono di tre tipi: il messicano, l’indiano e il guatemalteco. Sono diversi tra loro nella dimensione del frutto, nella consistenza della buccia, nel gusto, nel contenuto di grassi, nella resistenza alle malattie e nella conservazione e nell’adattabilità all’ambiente. Tutti e tre sono comunque una fonte completa di nutrienti perché contengono vitamine C, E e K, oltre a folati, potassio e alcuni antiossidanti.

Detto ciò, andiamo a vedere quali sono i 10 paesi che producono più avocado nel mondo, secondo gli ultimi dati (2019) della FAO (Food and Agriculture Organization).

I 10 paesi che producono più avocado nel mondo
  1. MESSICO (2.300.889 tonnellate)
  2. REPUBBLICA DOMINICANA (661.626 tonnellate)
  3. PERÚ (535.911 tonnellate)
  4. COLOMBIA (535.021 tonnellate)
  5. INDONESIA (461.613 tonnellate)
  6. KENYA (364.935 tonnellate)
  7. BRASILE (242.932 tonnellate)
  8. HAITI (231.719 tonnellate)
  9. CILE (162.988 tonnellate)
  10. ISRAELE (138.766 tonnellate)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***