8 buone idee per avviare una piccola impresa nel 2022

Per avviare con successo una piccola impresa non serve inventare il cubo di Rubik. Basta avere una buona idea che possa soddisfare i bisogni emergenti di una nicchia di mercato.

8 buone idee per avviare una piccola impresa nel 2022

In Italia e in molti altri paesi europei l’economia ha mostrato segni di ripresa nel 2021. I lockdown pandemici sembrano alle spalle e l’ottimismo degli imprenditori, dopo anni di depressione, è finalmente tornato a crescere.

Forse, la drammatica pandemia di COVID-19 ha prodotto anche qualche effetto positivo. Resilienza, sostenibilità e inclusione sono entrati anche nel vocabolario degli imprenditori e delle aziende che, fino ad oggi, conoscevano soltanto una parola: profitto. D’altronde, sono i mercati globali che stanno cambiando e le imprese non fanno altro che adattarsi alle nuove tendenze.

Questo vale naturalmente anche per chi voglia avviare una nuova attività, piccola o grande che sia, che può trovare opportunità in tutta una serie di nuove tendenze che sembrano molto promettenti.

Ecco quindi 8 buone idee per avviare una piccola impresa nel 2022.

💡

Abbigliamento vintage

Le preoccupazioni per il cambiamento climatico e l’attenzione alla sostenibilità saranno sempre più in primo piano mentre i consumatori cercano di fare la loro parte per raggiungere la cosiddetta neutralità del carbonio. La moda vintage e i vestiti di seconda mano sono un mercato che sta diventando enorme. Perciò, molti privati hanno cominciato a creare le proprie collezioni di abbigliamento, vendendole online.

💡

Rottami da riciclare

Le attività verdi hanno davanti a sé un futuro promettente e prospero. Chi meglio del riciclo di metalli o altri materiali può incarnare meglio un business sostenibile e resiliente? Rottami come quelli di rame, acciaio, ferro e alluminio sono e saranno sempre molto ricercati, con un valore di mercato destinato a crescere nei prossimi anni. Trattandosi puoi di un mercato con una forte impronta locale, rimane un certo spazio anche per le piccole imprese. Naturalmente, per approfondire questa idea, siete proprio nel posto giusto visto che il nostro portale si occupa di metalli e qui potrete trovare molte informazioni utili a riguardo.

💡

Accessori d’artigianato per la moda

Nell’ultimo anno molte grandi catene commerciali di gioielli e regali hanno chiuso l’attività, qualcuno per sempre e altri temporaneamente, a causa della crisi del COVID-19. Quindi, potrebbe essere un buon momento per le piccole attività per entrare in un mercato meno presidiato di prima. Per esempio, su un sito come Etsy, sono molto popolari le mascherine realizzate com materiale riciclato da piccole imprese artigiane.

💡

Prodotti biodegradabili e riutilizzabili

Negli ultimi anni, le persone sono diventate più consapevoli di quanto sia importante la salute del nostro pianeta. Questa tendenza ha fatto nascere, per esempio, custodie per telefoni biodegradabili, borse personalizzate, salviette per il viso riutilizzabili e accessori per alimenti in cera d’api. Non ci sono limiti all’immaginazione di nuovi prodotti sostenibili e biodegradabili, tanto che anche nel 2022 questo mercato è destinato a correre molto.

💡

Prodotti di bellezza gender-neutral

La nicchia dei prodotti sostenibili e neutrali rispetto al sesso offre nuove opportunità, soprattutto alle piccole aziende. Si tratta infatti di un mercato i cui gusti sono assai difficili da intercettare e da soddisfare per i grandi colossi del settore, molto meno flessibili e sensibili rispetto alle piccole imprese.

💡

Cucine fantasma

Le cucine fantasma sono diventate assai popolari durante la pandemia ma, anche oggi, continuano a prosperare. Questi take-away online sono una tendenza destinata a durare, poiché le persone hanno scoperto ed apprezzato la comodità di avere il loro cibo preferito quando e dove vogliono.

💡

Prodotti di bellezza per uomo

Il settore beauty non riguarda solo i trucchi femminili. Sempre più uomini stanno iniziando ad utilizzare prodotti come creme e fondotinta. Secondo Vogue Business, le vendite di set per la cura della pelle per l’uomo sono aumentate di circa il 30% solo nell’ultimo anno. Il mercato del beauty maschile è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni, con i kit per la rasatura che occupano un posto di primo piano.

💡

Social media management

La presenza e il potere dei social media è cresciuto in modo esponenziale in tutto il mondo. Sempre più aziende si stanno rendendo conto della necessità di affidare a freelance la gestione dei social media. Per avere un’idea di come il mercato sta crescendo basta considerare che la spesa pubblicitaria sui social media è aumentata del 14% nel 2020 rispetto al 2019.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***