I 10 migliori e più ricchi giocatori di scacchi di tutti i tempi

Non è Garry Kasparov ne Bobby Fischer il migliore giocatore di scacchi del mondo. Ad oggi, il migliore di tutti è un fuoriclasse norvegese.

I 10 migliori e più ricchi giocatori di scacchi di tutti i tempi

Gli scacchi sono considerati il ​​gioco dei re, ma non tutti i giocatori di scacchi professionisti vivono come dei re.

Anche se i migliori giocatori del mondo, come Magnus Carlsen e Fabiano Caruana, guadagnano circa 1 milione di dollari all’anno e i primi 50 giocatori arrivano a cifre comprese tra 100.000 a 500.000 dollari, chiunque giochi al di sotto di questi livelli guadagna molto ma molto meno.

Alcuni, come Hikaru Nakamura che detiene redditizie sponsorizzazioni, o come Garry Kasparov, che ha creato aziende informatiche e di consulenza, hanno realizzato grandi fortune personali al di fuori dalla scacchiera. Altri giocatori sono invece ancora giovanissimi ma con il tempo c’è da aspettarsi di vedere i loro nomi salire nella classifica dei migliori scacchisti del mondo.

Ad oggi, comunque, la classifica dei 10 migliori scacchisti del mondo, oltre che più ricchi, è quella che segue, redatta utilizzando il sistema di valutazione della Federazione Internazionale di Scacchi (FIDE).

10º

VESELIN TOPALOV (massimo punteggio FIDE: 2816)

Veselin Topalov

Veselin Topalov è nato in Bulgaria e ha imparato a giocare a scacchi all’età di otto anni grazie a suo padre. È diventato Grandmaster all’età di 16 anni ed è stato campione del mondo di scacchi nel 2005.

La partita vincente di Topalov contro Garry Kasparov nel 1999 è considerata la più grande partita a scacchi mai giocata. Ha un patrimonio di 3 milioni di dollari.

VISWANATHAN ANAND (massimo punteggio FIDE: 2817)

Viswanathan Anand

Viswanathan Anand è nato in India e ha iniziato a giocare a scacchi all’età di sei anni. Ha raggiunto lo status di Grandmaster all’età di 19 anni, primo caso nella storia del suo paese.

È famoso per le sue giocate veloci che gli sono valse il soprannome di “The Lightning Kid“. Ha vinto il titolo di campione del mondo nel 2007, nel 2010 e nel 2012. Il suo patrimonio è stimato in 3 milioni di dollari.

VLADIMIR BORISOVICH KRAMNIK (massimo punteggio FIDE: 2817)

Vladimir Borisovich Kramnik

Nato in Russia, ha iniziato a giocare a scacchi all’età di sei anni e da bambino ha frequentato una scuola speciale di scacchi. È stato campione nazionale giovanile sovietico a 13 anni ed è diventato un Grandmaster all’età di 17 anni e nel 2006 ha vinto il titolo di campione mondiale di scacchi.

Si è ritirato dall’attività agonistica nel 2019 e il suo patrimonio è di 2 milioni di dollari.

MAXIME VACHIER-LAGRAVE (massimo punteggio FIDE: 2819)

Maxime Vachier-Lagrave

Maxime Vachier-Lagrave, noto come MVL, è un super Grandmaster francese. Ha iniziato a giocare a scacchi all’età di quattro anni ed è diventato Grandmaster a 14. Durante la sua adolescenza giocava part-time mentre studiava per una laurea in matematica. Dopo la laurea, a 19 anni, ha iniziato a giocare come professionista ed è stato tre volte campione nazionale francese di scacchi.

È anche noto come filantropo con la fondazione Dave Thomas Foundation for Adoption. Ha accumulato 5 milioni di dollari.

SHAKHRIYAR MAMEDYAROV (massimo punteggio FIDE: 2820)

Shakhriyar Mamedyarov

Nato in Azerbaigian nel 1985, ha imparato a giocare a scacchi all’età di otto anni. A quell’età si è iscritto ad una scuola di scacchi ed è diventato il più grande giocatore del suo paese dai tempi di Garry Kasparov.

Mamedyarov, diventato un Grandmaster all’età di 18 anni, è noto per le sue mosse insolite e imprevedibili. Il suo patrimonio stimato è di 3 milioni di euro.

WESLEY SO (massimo punteggio FIDE: 2822)

Wesley So

Questo campione è nato nelle Filippine nel 1993. Ha imparato a giocare a scacchi a sei anni e ha iniziato a partecipare alle competizioni giovanili a nove. Così è diventato Grandmaster all’età di 14 anni.

Nel 2012, è emigrato negli Stati Uniti per avere maggiori opportunità educative e lavorative. Ora gioca per la federazione americana e il suo patrimonio personale è di 10 milioni di dollari.

LEVON ARONIAN (massimo punteggio FIDE: 2830)

Levon Aronian

Questo giocatore ha la doppia nazionalità, armena e americana, ed ha imparato a giocare a scacchi all’età di nove anni, diventando Grandmaster a 18 anni. Aronian è classificato tra i primi 20 giocatori al mondo dal 2005 ed è una specie di eroe nazionale nel suo paese d’origine, l’Armenia.

È noto per uno stile di gioco costante e coerente che l’ha portato ad essere tra i più grandi giocatori di scacchi del mondo. Vanta un patrimonio stimato di 3 milioni di dollari.

FABIANO CARUANA (massimo punteggio FIDE: 2844)

Fabiano Caruana

Ha iniziato a giocare a scacchi all’età di cinque anni ed è diventato Grandmaster all’età di 14 anni, il più giovane americano che abbia mai raggiunto questo livello. Caruana ha la doppia cittadinanza degli Stati Uniti e dell’Italia e detiene il titolo di Grandmaster in entrambi i paesi.

È stato il primo sfidante americano a giocare per il titolo di campione del mondo di scacchi dopo Bobby Fischer, ma ha perso contro il norvegese Magnus Carlsen. Detiene un patrimonio di 13 milioni di dollari.

GARY KASPAROV (massimo punteggio FIDE: 2851)

Garry Kasparov

Garry Kasparov è il più grande maestro di scacchi russo. Nato in Azerbaigian nel 1963, ha iniziato a giocare a sei anni ed è stato campione nazionale giovanile sovietico a 13. Conosciuto con il soprannome “The Boss“, Kasparov è diventato campione del mondo di scacchi a 22 anni, il più giovane nella storia a farlo.

Si è ritirato dalle competizioni nel 2005 e ora dedica il suo tempo alla consulenza, alla scrittura e all’attivismo politico. È un esperto di intelligenza artificiale e sicurezza informatica ed ha recentemente lanciato un sito web di scacchi oltre ad ad aver creato i giochi della serie NetflixQueen’s Gambit“. Ha un patrimonio stimato di 5 milioni di dollari.

MAGNUS CARLSEN (massimo punteggio FIDE: 2886)

Magnus Carlsen


Magnus Carlsen è norvegese ed è l’attuale campione del mondo di scacchi. Nato nel 1990, ha iniziato a giocare a scacchi a otto anni, raggiungendo lo status di GrandMaster all’età di 13 anni. Ha raggiunto un punteggio FIDE di 2800 a 19 anni, stabilendo il record del più giovane ad aver mai raggiunto questo livello.

Gioca a scacchi dal 1999 e, fino ad oggi, ha accumulato un patrimonio d 8 milioni di dollari.

Carlsen è considerato il miglior giocatore di scacchi al mondo dal 2011 ed è stato definito il più grande giocatore di sempre, superando anche nomi famosi come Bobby Fischer o Garry Kasparov.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***