Società

Le 10 pizze più costose del mondo

Chi pensa che la pizza sia un cibo economico, sarà sorpreso di sapere che la pizza più costosa del mondo costa 12.000 dollari che, al cambio attuale, equivalgono a più di 10.000 euro.

Si crede che la parola “pizza” derivi dalla parola latina pinsa, che significa pane schiacciato. Tuttavia, sull’origine della parola c’è un acceso dibattito.

Quel che è certo è che la pizza è l’alimento fast-food più famoso del mondo e, quasi certamente, il più popolare. Come ben sanno gli italiani, esistono molteplici varietà di pizza, sia per quanto riguarda il condimento che l’impasto. Inoltre, tutti i pizzaioli del mondo lavorano per creare pizze originali o con ingredienti che rendano il loro prodotto unico e, soprattutto, in grado di deliziare i palati degli amanti di questo cibo.

Così come esistono una grande varietà di pizze,esistono anche prezzi differenti, in base al nome della pizzeria e alla qualità del prodotto. Tuttavia, la pizza è universalmente considerata un cibo economico. Perciò, risulterà abbastanza sorprendente conoscere che esistono pizze con prezzi da capogiro, di cui le prime 10 del mondo sono proprio in questa classifica.

1

PIZZA LUIGI XIII (12.000 dollari)

Come facile immaginare, questa non è una pizza qualunque. Creata dal pizzaiolo campano Renato Viola, di Agropoli, una cittadina in provincia di Salerno situata a pochi chilometri dal parco archeologico di Paestum, è la pizza più costosa del mondo. Oltre agli ingredienti della pasta di prima qualità, sale compreso, gli ingredienti vantano uno dei caviali più pregiati che esistano, il Caviale Oscietra Reale Prestige.

2

PIZZA DELLA CASA DEL FAVITTA’S FAMILY (8.200 dollari)

Favitta’s Family è una famosa pizzeria di New York, la cui pizza della casa è ornata con diamanti. Il costo della pizza continua a cambiare a causa della fluttuazione del prezzo dei diamanti. È decisamente una pizza di lusso.

3

PIZZA ROYALE 007 (4.200 dollari)

È la pizza di James Bond. A base di aragosta imbevuta nello Champagne, è spolverata con preziosa (e commestibile) polvere d’oro. Naturalmente, è uno dei piatti più celebri del Ristorante di Domenico Crolla, Haggis, a Glasgow (Regno Unito).

4

PIZZA “LA PIÙ COSTOSA DEL MONDO” (2.400 dollari)

Il suo nome risale al 2010, quando venne inserita nel libro dei Guinness dei primati. La si può gustare alla Margo’s Pizzeria, alla Valletta (Malta). Quale è il suo segreto? Una foglia d’oro che le dà un gusto unico.

5

PIZZA DEL NINO’S BELLISSIMA (1.000 dollari)

Nino’s Bellissima è un celebre ristorante di New York, che annovera tra i suoi piatti questa pizza a base di panna fresca, quattro tipi di caviale, aragosta a fette, uova di salmone e un po’ di wasabi. Per chi vuole risparmiare, la pizza è venduta anche a fette, ognuna delle quali costa solo 250 dollari.

6

PIZZA C6 (450 dollari)

É uno dei migliori e più famosi piatti della Steveston Pizza Company, una pizzeria canadese che si trova a Richmond, nella Columbia Britannica.

7

PIZZA TRIPLE MILLEFEUILLE (140 dollari)

É una pizza della popolare catena di pizzerie Domino’s, con la crosta ripiena di formaggio e con ben 3 strati di ingredienti. Sembra che sia leggermente pesante per chi ha problemi di digestione.

8

PIZZA ARAGOSTA E TARTUFO (125 dollari)

La si può gustare al Third Avenue Cafe, a Dubai, dove viene considerata la migliore pizza del mondo grazie ai suoi ingredienti speciali: aragosta e tartufo.

9

PIZZA MAGIC GOLD (108 dollari)

È la pizza speciale di un ristorante di Toronto (Canada), il Magic Oven. Anche per questa pizza la particolarità è nella guarnizione: una foglia d’oro che fa lievitare il prezzo a oltre 100 dollari.

10

PIZZA KOBE BEEF STEAK (72 dollari)

È un’altra pizza della catena Domino’s, con carne di manzo di Kobe e creata di recente per il mercato giapponese.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend