Terza-pagina

I peggiori sistemi sanitari del mondo

Esistono molti paesi nel mondo dove l’assistenza sanitaria è soltanto una parola senza significato, poichè gran parte della popolazione, bambini compresi, non riceve cure di nessun tipo anche sul punto di morte.

Sappiamo tutti che la salute è fondamentale per il benessere ed è un fondamento necessario per una vita soddisfacente e gratificante.

Il miglioramento della salute mondiale ha avuto un’escalation clamorosa negli ultimi 60 anni. Nel 1950, 290 bambini ogni 1.000 morivano prima di raggiungere i 5 anni in tutti i paesi in via di sviluppo.

Questo numero, nel 2008, è sceso a 118 per 1.000 nelle famiglie povere e 57 per 1000 nelle famiglie a reddito più alto. Purtroppo, questi sono ancora numeri alti considerando che in Europa muoiono soltanto 4 bambini  su 1.000 sotto i 5 anni.

Se i sistemi sanitari dei paesi in via di sviluppo si avvicinassero agli standard occidentali, è stato stimato che più di 8 milioni di bambini potrebbero venire salvati dalla morte. Molti bambini che muoiono prima di compiere i cinque anni soffrono di problemi cronici dovuti alla malnutrizione, a infezioni da parassiti e ad altre malattie diffuse nei paesi poveri.

L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha classificato ogni paese in base ad un indice di prestazioni sanitarie, su una scala che va da 0 a 1.

Ne è scaturita la graduatoria dei peggiori sistemi sanitari del mondo che risultano tutti, tranne uno, situati nel continente africano.

  1. sierra leoneSierra Leone (indice: 0,00). Nel paese poche persone hanno accesso alla copertura sanitaria. Ci sono circa 0,002 medici e 0,4 posti letto per ogni 1.000 persone e circa il 60% della popolazione non ha accesso all’acqua potabile. La speranza di vita alla nascita è di circa 54 anni e circa il 42% della popolazione ha meno di 15 anni.
  2. myanmarMyanmar (indice: 0.138). È l’unica nazione non-africana presente in questa graduatoria. La popolazione ha una speranza di vita media di 50 anni, con un quarto della popolazione al di sotto dei 15 anni.
  3. repubblica centrafricanaRepubblica Centrafricana (indice: 0,156). L’aspettativa di vita media è di soli 49 anni e la diarrea è una delle principali cause di morte per i bambini sotto i 5 anni.
  4. repubblica democratica del congoRepubblica Democratica del Congo (indice 0,171). Il paese è stato devastato dalla guerra civile per molti anni. L’aspettativa di vita è di 48,7 anni e il 43% della popolazione ha meno di 15 anni. Ci sono solo 0,1 medici ogni 1.000 persone e l’assistenza sanitaria è qualcosa di quasi del tutto sconosciuto.
  5. nigeriaNigeria (indice 0,176). È il paese più popolato dell’Africa, con oltre 174 milioni di abitanti. La speranza di vita media nel paese è di circa 52,3 anni, con disparità a seconda del libello sociale ed economico. La Nigeria soffre di un esodo di massa costante di infermieri, medici e altri operatori sanitari, che lasciano il paese in cerca di migliori opportunità. Circa il 20% dei bambini muore prima dei 5 anni.
  6. liberiaLiberia (indice: 0,200). Circa 4 milioni di persone abitano in questo paese e la speranza di vita media è di circa 57 anni. Solo il 4,7% della popolazione ha più di 60 anni e il 43% della popolazione è al di sotto dei 15. Circa il 43% dei bambini sotto i 5 non riceve alcun trattamento contro la malaria.
  7. malawiMalawi (indice: 0,251). L’aspettativa di vita per chi nasce in questo paese è di 54,8 anni, mentre l’età media della popolazione è di 17 anni. In Malawi, ci sono 68.000 morti all’anno a causa dell’HIV, un numero altissimo considerando che la popolazione è di circa 15 milioni di persone.
  8. mozambicoMozambico (indice: 0.260). Il paese ospita circa 23,9 milioni di persone e, attualmente, circa il 60% di queste persone vive sotto la soglia di povertà di 1,25 dollari al giorno. L’aspettativa di vita è di 50,7 anni e l’età media è di circa 17 anni.
  9. lesothoLesotho (indice: 0,266). Ha una popolazione di poco meno di 2 milioni di persone di cui circa il 40% vive al di sotto della soglia di povertà. L’aspettativa di vita è di 49 anni.
  10. zambiaZambia (indice: 0,269). Il paese conta circa 14 milioni di abitanti e la speranza di vita è di 55 anni. La principale causa di morte per i bambini al di sotto dei 5 anni è la diarrea dal momento che l’acqua potabile e i servizi igienici sono spesso indisponibili. Quasi la metà della popolazione ha meno di 14 anni.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend