Stravolgimenti da coronavirus anche per il vanadio

Nel 2020 il mercato del vanadio soffrirà per un eccesso di offerta. Tuttavia, secondo Roskill, i prezzi già bassi non scenderanno ulteriormente.

Stravolgimenti da coronavirus anche per il vanadio

Il mercato del vanadio è in surplus e tale rimarrà per almeno il resto dell’anno. Tuttavia, secondo la Roskill, i prezzi dovrebbero mantenersi ai livelli attuali.

Chi compra vanadio ricorderà che nel 2017 i prezzi iniziarono a salire sulla scia di tutta una serie di fattori che riguardavano sia la domanda che l’offerta. L’anno successivo i prezzi raggiunsero i massimi di 10 anni e, nel 2019, arrivò una brusca correzione.

Dai massimi del 2018 alla discesa del 2019

La domanda era spinta dalle aspettative di una crescita a causa dei nuovi standard per il cemento armato in Cina, che imponevano l’uso di vanadio. Inoltre, l’avvento delle batterie al vanadio-redox facevano pensare ad una forte domanda di metallo.

Ma, nel 2019, i prezzi si sono notevolmente ridotti, con un’offerta superiore alle aspettative e una domanda che si è sgonfiata.

Fino a qui, tutti fatti passati alla storia. Ma adesso cosa ci si può aspettare?

Come tutte le altre materie prime, anche il mercato del vanadio si sta muovendo spinto dai fattori correlati al coronavirus. Mentre sembra che la siderurgia cinese sia relativamente isolate dalla pandemia, nel resto del mondo c’è stato un forte calo della produzione di acciaio e non ci sono ancora segni di recupero nel futuro più prossimo. Ciò avrà ovviamente un impatto negativo sulla domanda vanadio.

Eccesso di offerta nel 2020

Secondo Roskill, il mercato del vanadio avrà un eccesso di offerta di 6.000 tonnellate nel corso del 2020, ma nei prossimi anni dovrebbe godere di una crescita della domanda del 2,2% all’anno. La Cina dovrebbe aumentare i suoi consumi di metallo fino a circa il 60% entro la fine del decennio.

Infine, parlando di vanadio, non è possibile ignorare il mercato delle batterie al vanadio-redox. Questa tecnologia, pur in fase di sviluppo per quanto riguarda la sua commercializzazione di massa, ha un enorme potenziale per far crescere la domanda di questo metallo.

Se verrà risolto il problema del prezzo troppo elevato di queste batterie o se verranno aiutate da sovvenzioni governative, la domanda di vanadio ne beneficerà in modo significativo.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.