Mentre la crisi del gas attanaglia l’Europa, crescono i timori per l’alluminio

Chi opera sul mercato dell’alluminio in Europa si trova attanagliato da dubbi e timori come non accadeva da decenni: crollerà la domanda o crollerà l’offerta?

Mentre la crisi del gas attanaglia l'Europa, crescono i timori per l'alluminio
I prezzi dell'alluminio si trovano ormai molto vicini ai 3.000 dollari per tonnellata, quando all'inizio di aprile erano a circa 3.500 dollari. Un salto di quasi 500 dollari in un mese è abbastanza esplicativo del momento eccezionale che stanno attraversando i mercati. Le preoccupazioni per le forniture di metallo continuano a tenere banco, tanto più dopo che la russa Gazprom ha interrotto le

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 12 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***