Continuano a chiudere le acciaierie in Europa. Ma altre seguiranno

ArcelorMittal chiuderà un altoforno tedesco mentre i prezzi del gas salgono. Nel frattempo, gli stabilimenti di acciaio inossidabile stanno chiudendo in tutta Europa.

Continuano a chiudere le acciaierie in Europa. Ma altre seguiranno
La siderurgia in Europa è stavolta dalla crisi energetica. Con un aumento di dieci volte dei prezzi di gas ed elettricità, che i produttori di acciaio hanno dovuto digerire in pochi mesi, le aziende europee non sono più competitive e l'unica strada possibile è quella della chiusura. Alla fine della scorsa settimana, ArcelorMittal, il secondo produttore di acciaio al mondo, ha annunciato che

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 12 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***