Acciaio: gli umori di mercato si deteriorano e la produzione scende

La produzione mondiale di acciaio grezzo è crollata nel primo semestre 2022. Nel frattempo, ci sono flebili speranze di una crescita della domanda in Cina. Ma per il resto, gli umori di mercato sono pessimi.

Acciaio: gli umori di mercato si deteriorano e la produzione scende
Secondo gli ultimi dati della World Steel Association, la produzione globale di acciaio grezzo dei primi 6 mesi di quest'anno è scesa del 5,5% su base annua (949,5 milioni di tonnellate). Gli attori di questa discesa sono stati soprattutto i principali produttori in Asia e Oceania, alcuni dei quali hanno registrato veri e propri crolli. Nel semestre appena trascorso la Russia ha perso il 7,2%,

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 6 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***