Terza-pagina

Un miliardario con l’allergia alle tasse: Eduardo Saverin

Più famoso come playboy che come cofondatore di Facebook, il trentaduenne miliardario è sempre al centro delle cronache mondane per il suo dispendioso stile di vita.

Nato in Brasile, il trentaduenne co-fondatore di Facebook, Eduardo Saverin, ha rinunciato alla sua cittadinanza statunitense nel 2012, trasferendosi a vivere a Singapore, dove non esistono tasse sulle plusvalenze.

È stato il direttore finanziario di Facebook, con una partecipazione del 34%, ma ha rotto bruscamente i rapporti con Zuckerberg quando questo ha trasferito l’attività da Boston in California, alleandosi con Sean Parker, il fondatore di Napster.

Coinvolto in un’aspra battaglia legale con i fondatori di Facebook, è rimasto socio con una quota del 2% ed è ancora un uomo incredibilmente ricco, con un patrimonio stimato di 3,9 miliardi di dollari. È il 367° uomo più ricco del mondo, secondo la classifica Forbes del 2014.

Rischia di non poter rientrare negli Stati Uniti per la sua rinuncia alla cittadinanza americana, subito prima della quotazione in borsa (IPO) di Facebook, che è stata considerata uno stratagemma per evadere le tasse dovute al fisco americano. Nell’opinione pubblica americana ha sollevato molte antipatie, poiché è stato considerato un gesto di ingratitudine verso il paese che gli ha fatto raggiungere il successo economico.

È diventato famoso per il suo stile di vita da playboy, con spese folli e champagne nei club notturni più esclusivi di Singapore

Ma la cosa non sembra impensierirlo troppo e a Singapore è diventato famoso per il suo stile di vita da playboy, con spese folli e champagne nei club notturni più esclusivi, in compagnia di top-model e altri super-ricchi residenti nell’opulenta città-stato asiatica. Guida una lussuosa Bentley e vive in un attico di uno dei quartieri più esclusivi della città.

È la gioia dei tabloid e dei paparazzi che lo seguono ovunque, come quando lo scorso agosto si è recato a St. Tropez, dove in una sola notte ha speso 50.000 dollari in champagne.

Tra i rari investimenti in nuove società, Eduardo Saverin ha scelta la nuova linea di cosmetici di una sua conoscenza, Rachel Kum, ex miss Singapore 2009.


Uno stile di vita completamente all’opposto di quello condotto dal suo ex-amico Mark Zuckerberg, quasi sempre con felpa e cappuccio e che conduce una vita normale e lontano da ogni occasione mondana.

Nonostante il suo ruolo nella straordinaria crescita di Facebook sia stato abbastanza ambiguo, di certo ha stabilito il record di uno dei migliori investimenti di tutti i tempi, investendo 15.000 dollari nel 2005 e realizzandone quasi quattro miliardi nel 2014.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend