Terza-pagina

Le 10 migliori Forze Speciali del mondo

Anche se le informazioni circa le attività delle migliori Forze Speciali del mondo sono avvolte da misteri e top-secret, la graduatoria dei migliori corpi d’elite fornisce una sintetica panoramica di queste unità che, di nascosto, garantiscono anche la nostra sicurezza.

Le 10 migliori Forze Speciali del mondo

Le Forze Speciali, o Corpi d’Elite, sono unità militari addestrati per compiere missioni non convenzionali, in genere in zone non sicure del mondo e per scopi politici, economici o militari.

Sono le unità militari meglio addestrati e più formidabili che un paese possa vantare e ne costituiscono un fiore all’occhiello da esibire con orgoglio in sede internazionale.

L’origine del concetto di forza speciale risale ai primi anni del XX secolo quando, durante la seconda guerra mondiale, l’esercito tedesco istituì le German Brandenburgers.

Queste Forze Speciali addestrano i loro uomini, selezionati per essere il meglio del meglio, per gettarsi in un’impresa impossibile e farla diventare possibile. Vengono spesso impiegate per operazioni di anti-terrorismo.

Certamente stilare una classifica delle migliori Forze Speciali del mondo è un’impresa ardua e che non può portare a risultati assoluti e definitivi. Sarebbe infatti come classificare il miglior atleta del mondo tra specialità sportive diverse con diverse competenze e capacità.

Tuttavia, ecco una lista delle 10 migliori Forze Speciali provenienti da tutto il mondo, unità militari circondate da sempre da un alone di mistero per motivi di sicurezza.

  1. US NAVY SEALS, Stati Uniti.
  2. SPECIAL BOAT SERVICE (SBS)Regno Unito.
  3. SPECIAL AIR SERVICE (SAS)Regno Unito.
  4. SAYERET MATKAL, Israele.
  5. GENDARMERIE INTERVENTION GROUP (GIGN), Francia.
  6. ALPHA GROUP, Russia.
  7. UNIDAD DE OPERACIONES ESPECIALES (Naval Special Warfare Force), Spagna.
  8. SPECIAL SERVICES GROUP (SSG), Pakistan.
  9. EINSATZKOMMANDO COBRA (EKO Cobra), Austria.
  10. GRUPPO DI INTERVENTO SPECIALE (GIS), Italia.

Per poter aspirare ad entrare nei ranghi degli US Navy SEALScelebri in tutto il mondo anche grazie ad Hollywood, è necessario, tra l’altro, essere in grado di fare almeno 42 flessioni in meno di 2 minuti, correre per 2,5 chilometri in 11 minuti e 50 flessioni in avanti in meno di 2 minuti. L’addestramento delle reclute, conosciuto come BUD/SSQT (Basic Underwater Demolition/SEALsSEAL Qualification Training), ha una durata di 47 settimane. Un commando della divisione specializzata in antiterrorismo, nota come “SEAL Team 6” e ufficialmente chiamata United States Naval Special Warfare Development Group (DEVGRU), alle 00:05 del 2 maggio 2011 ha ucciso il leader di Al-Qāʿida, Osama bin Laden.


L’equivalente britannico della US Navy SEALS è lo Special Boat Service (SBS). Gli uomini di questa unità vengono selezionati da prove di resistenza estenuanti, con una formazione per la sopravvivenza nella giungla del Belize e un durissimo addestramento al combattimento. La Special Air Service (SAS) è la controparte di terra della SBS e il loro motto, diventato famoso, è “Chi osa vince“.

Il GIS italiano, nato ufficialmente nel 1978, è un reparto d’elite dell’Arma dei Carabinieri ed ha sede a Livorno. Il percorso selettivo per le reclute è particolarmente duro fin dalla prima fase che prevede colloqui e visite psicofisiche, per poi proseguire l’addestramento di circa nove mesi presso il 1º Reggimento Tuscania e terminare con il corso specialistico della durata variabile da 18 settimane a 9 mesi, a seconda della specialità scelta.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend