Investimenti

Investire in Argentina sul litio

Alcune società minerarie stanno sviluppando importanti progetti per l’estrazione di litio in una delle zone più ricche di questo materiale in tutto il pianeta. Nei prossimi anni, le soddisfazioni per gli azionisti non dovrebbero mancare.

Più della metà delle riserve di litio conosciute del mondo si trovano in Argentina, Bolivia e Cile e, a causa di ciò, l’intera zona è diventata nota come il triangolo sudamericano del litio.

Secondo lo US Geological Survey, l’Argentina ha riserve per 850.000 tonnellate. Nel 2010 e nel 2011, il paese ha prodotto rispettivamente 2.950 e 3.200 tonnellate. Il litio si trova nei deserti di sale argentini, concentrati soprattutto nella zona nord-ovest del paese.

Il deposito più grande è quello di Salar de Olaroz che insieme a Salar del Rincon, Salar de Hombre Muerto, Salar del Rio Grande e altre piccole saline, costituiscono circa il 15% delle forniture di litio di tutto il triangolo.


Le principali aziende che operano in Argentina nel settore del litio sono le seguenti:

  • Orocobre Limited. Azienda leader nel mercato sudamericano di questo metallo, che opera anche su potassio e boro. In partnership con Toyota Tsusho Corporation, sta costruendo un grandissimo impianto a Salar de Olaroz, che inizierà a produrre nell’aprile 2014.
  • Lithium Americas. Società specializzata in progetti minerari di litio, potassio, boro e altri minerali, soprattutto in Argentina.
  • International Lithium Corp. Attualmente questa società è impegnata nello sviluppo del progetto di estrazione nella zona di Mariana.
  • Lithium Exploration Group. Azienda mineraria statunitense.

Per chi vuole investire, al momento, le uniche possibilità sono quelle di diventare azionisti di quelle società minerarie le cui attività sono concentrate su questo metallo che nel prossimo futuro potrebbe diventare indispensabile su larga scala.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend