Terza-pagina

L’eredità di Hugh Hefner, il fondatore di Playboy

Quanto ha ereditato la giovane vedova di Hugh Hefner alla morte del più famoso editore del mondo? Ecco tutta la verità…

La morte del celebre fondatore di Playboy, Hugh Hefner, ha affollato le cronache di tutti i media internazionali.

Adesso, a pochi giorni di distanza, si scatenano i pettegolezzi sulla giovane vedova, Crystal Harris, e su quanti soldi erediterà. Quando si sposarono, nel 2012, Hugh Hefner aveva 86 anni e Crystal ne aveva solo 26. Non è da escludere che la sposa fosse più interessata al denaro che all’amore, dal momento che solo cinque giorni prima della cerimonia mandò tutto all’aria, conquistandosi il soprannome di sposa in fuga. Il matrimonio venne poi celebrato l’anno successivo.

Qualche maligno ha scritto: “È sicuro che Crystal Harris e il suo consulente finanziario siano le due persone più felici del pianeta in questo momento“. L’intero patrimonio del celebre editore è costituito da ville, auto di lusso e dall’impero Playboy, per un valore complessivo che è stato stimato in 43 milioni di dollari.

L’intero patrimonio del celebre editore è stato stimato in 43 milioni di dollari

Da più di 60 anni, Hefner era un’icona, grazie alla rivista che fondò nel 1953 all’età di 27 anni, con circa 600 dollari dei propri risparmi e poche migliaia di dollari presi in prestito. Una rivista conosciuta per un mix di contenuti di Life Style, interviste di alto profilo (Jimmy Carter, Malcolm X, Miles Davis per esempio) e, ovviamente, donne nude. L’età d’oro di Playboy coincise con gli anni della rivoluzione sessuale e, nei primi anni ’70, la vendita della rivista raggiunse circa 7 milioni di copie al mese. Playboy divenne presto un impero commerciale, con club, gadget, abbigliamento e una rete televisiva. Anche se ad oggi gli introiti sono drasticamente diminuiti, soprattutto a causa della concorrenza di internet, le attività di Playboy sono state valutate in 500 milioni di dollari. Inoltre, il marchio Playboy, è uno dei più riconoscibili e duraturi della storia del marketing.

Anche se Hefner verrà ricordato per il suo stile di vita edonistico, era un sostenitore della libertà di parola e del liberalismo sociale. Si schierò a sostegno dei diritti per l’aborto e della liberalizzazione della marijuana.


Ritornando all’eredità pecuniaria, secondo Us Weekly, esiste un accordo prematrimoniale secondo il quale tutto il denaro di Hefner verrà ripartito tra i figli, la scuola cinematografica della University of Southern California e alcune associazioni benefiche. Tuttavia, la giovane vedova potrà consolarsi con una delle principesche ville di Hefner e con cinque milioni di dollari.

Hugh Hefner è stato sepolto vicino a Marylin Monroe, nel cimitero di Westwood, a Los Angeles, in California.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

ACQUISTO o INVESTIMENTO? 

L’importante è conoscere gli oggetti più preziosi del mondo: i diamanti.


diamantiGuida per acquistare e investire in:

DIAMANTI

 “Ogni diamante è una scultura in miniatura

Send this to a friend