Dove vedere farfalle meravigliose: le 5 migliori destinazioni

La mappa aggiornata delle migliori destinazioni in tutto il mondo per gli appassionati di farfalle: dall’Estonia alla California, dal Brasile al Nepal…

Dove vedere farfalle meravigliose: le 5 migliori destinazioni

Per chi cerca un contatto con la natura ormai dimenticato, non c’è nulla di meglio di trascorrere una giornata all’aria aperta alla ricerca di farfalle. Con circa 20.000 specie in tutto il mondo, c’è molto da divertirsi.

Osservare le farfalle (Butterfly Watching) è diventata un’attività assai popolare negli ultimi anni. D’altronde, non serve molto per iniziare, solo un binocolo, un occhio attento e un abbigliamento sportivo. Ma potrebbe essere anche utile una guida locale esperta in Butterfly Watching.

Infine, per ogni buon osservatore di farfalle è importante porsi un obbiettivo: osservare un numero elevato di specie diverse o vedere un gran numero di esemplari della stessa specie? Qualsiasi sia la risposta, ecco 5 tra le migliori destinazioni del mondo per tutti gli appassionati di questi lepidotteri.

5

NATIONAL BUTTERFLY CENTER, MISSION (STATI UNITI)

Presso il National Butterfly Center a Mission, in Texas, si possono trovare oltre 200 specie su una superficie di 100 acri. Nato da un progetto della North American Butterfly Association, il centro ha come obbiettivo quello di educare il pubblico sull’importanza della biodiversità e il ruolo delle farfalle nel mantenimento di ecosistemi sani e con risorse alimentari sostenibili. È possibile osservare circa il 40% delle oltre 700 specie di farfalle degli Stati Uniti.

4

PARCO NAZIONALE DELL’IGUAZÙ (BRASILE-ARGENTINA)

Sul confine tra Brasile e Argentina, il Parco Nazionale dell’Iguazù è un luogo assai ambito tra gli appassionati di Butterfly Watching. Le temperature costantemente calde e l’elevata umidità creano un ambiente simile alle serre, che è l’ecosistema perfetto per farfalle come la meravigliosa Blue Ulysses.

3

MONARCH BUTTERFLY GROVE, PISMO BEACH (STATI UNITI)

Durante la loro migrazione annuale, migliaia di farfalle si fanno strada attraverso il Monarch Butterfly Grove a Pismo Beach, in California. Questo bosco è diventato la casa invernale per una delle più grandi colonie di farfalle Monarca degli Stati Uniti, con una media di 25.000 farfalle che passano da ottobre a febbraio.

2

VALLE DI KATHMANDU (NEPAL)

Il Nepal ospita 651 esemplari unici di farfalle, tra cui le bellissime Great Orange Tip e Oakblue, cosa che lo rendono una meta imperdibile per gli appassionati di farfalle. Nella valle di Kathmandu le temperature invernali sono miti e le farfalle possono essere avvistate durante tutto l’anno, anche se la stagione migliore è quella da fine marzo a settembre.

1

RISERVA NATURALE DI PIHLA-KAIBALDI, HIIUMAA (ESTONIA)

Durante i mesi primaverili ed estivi, in Estonia si possono avvistare ben 1.900 specie diverse di farfalle grandi e piccole. Le prime specie che si vedono sono la Small Tortoiseshell e la Camberwell Beauty, che appaiono già a marzo. Ma la maggioranza, come la Swallowtail e la Lesser Purple Emperor, si vedono tra giugno e agosto.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend