Terza-pagina

Dove andare per studiare all’estero?

Le destinazioni preferite per gli studenti americani che scelgono di vivere una esperienza di studio oltre-confine, sono per la maggior parte in Europa.

Dove andare per studiare all'estero?

Per uno studente la scelta di trascorrere un periodo, più o meno lungo, per studiare all’estero può essere determinante per la futura carriera professionale. Un’opportunità per imparare un’altra lingua e per entrare a contatto con una diversa cultura.

Un’indagine condotta su circa 274.000 studenti americani che studiano all’estero, condotta dall’Institute of International Education, rivela che il numero degli studenti oltre-confine è aumentato progressivamente negli ultimi anni, fino a raggiungere il record dell’ultimo anno.

Il 55% degli studenti sceglie come destinazione qualche paese europeo e il preferito in assoluto è il Regno Unito, anche per la facile integrazione linguistica.

La classifica delle prime 10 nazioni più popolari tra gli studenti americani è la seguente:

  1. regno unitoRegno Unito (12,1%)
  2. italiaItalia (11,1%)
  3. spagnaSpagna (9,5%)
  4. franciaFrancia  (6,2%)
  5. cinaCina  (5,3%)
  6. australiaAustralia  (3,6%)
  7. germaniaGermania  (3,3%)
  8. costa ricaCosta Rica  (2,6%)
  9. irlandaIrlanda  (2,6%)
  10. argentinaArgentina  (1,7%)

Durante gli ultimi anni l’interesse per il Giappone e il Messico è sceso nettamente, il primo probabilmente per il disastro di Fukushima mentre il secondo per le violenze delle bande dei narcotrafficanti.

La percentuale degli studenti che si recano all’estero per studiare è ancora bassa, anche perchè molti di loro sembrano non essere molto interessati a questa enorme opportunità

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend