Spese militari nel mondo? Ecco i 10 paesi che spendono di più…

Le spese militari stanno aumentando in tutto il mondo, con gli Stati Uniti che cavalcano questo trend. Anche l’Italia recita una parte non irrilevante…

Spese militari nel mondo? Ecco i 10 paesi che spendono di più...

Che si tratti di difesa o di offesa, gli essere umani hanno sempre messo le armi ai primi posti tra le loro priorità. Esercito ed armamenti sono una forma per sentirsi sicuri e un modo per espandere la propria influenza in termini geopolitici.

Al giorno d’oggi, tutto questo assume la forma di spese militari che si giustificano con l’obiettivo della sicurezza e del mantenimento della pace. Ma per avere una panoramica globale di cosa spendono i paesi nel mondo in spese militari non c’è nulla di meglio che fare riferimento allo Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI).

Le spese militari nel mondo sono cresciute del 3,6 percento

I dati più recenti disponibili (2019) evidenziano una crescita della spesa militare mondiale del 3,6 percento (anno su anno), per un totale 1.900 miliardi di dollari. Si tratta del tasso di crescita più alto di questo decennio.

Inoltre, balza all’occhio che solo dieci paesi sono responsabili di quasi il 75 percento della cifra totale, con gli Stati Uniti che recitano la parte del leone con il 38 percento del totale globale. Gli americani, in un solo anno, hanno aumentato la spesa militare di 49,2 miliardi di dollari, grosso modo la stessa cifra che costituisce l’intera spesa militare di un paese come la Germania (settima in classifica).

L’Italia occupa l’undicesima posizione

Sempre guardando i numeri, traspare come alcuni paesi attribuiscano un valore maggiore alla difesa rispetto ad altri. L’Arabia Saudita, per esempio, spende l’8 percento del proprio PIL in armamenti, quando gli Stati Uniti arrivano al 3,4 percento. Il piccolo Oman, addirittura, arriva al 8,8 percento del PIL.

Interessante anche la posizione occupata dall’Italia. Il nostro paese si colloca infatti in undicesima posizione, subito dietro alla Corea del Sud, con 26,79 miliardi di dollari di spesa.

Tuttavia, in termini di spesa sul PIL, l’Italia è lontana dalla vetta della classifica (79esima posizione con l’1,4 percento del PIL), allo stesso livello di un paese come la Bolivia.

I primi dieci paesi per spese militari

1

USA: 731,75 miliardi di dollari (3.4% del PIL)

2

CINA: 261,08 miliardi di dollari (1,9% del PIL)

3

INDIA: 71,13 miliardi di dollari (2,4% del PIL)

4

RUSSIA: 65,1 miliardi di dollari (3,9% del PIL)

5

ARABIA SAUDITA: 61,87 miliardi di dollari (8% del PIL)

6

FRANCIA: 50,12 miliardi di dollari (1,9% del PIL)

7

GERMANIA: 49,28 miliardi di dollari (1,3% del PIL)

8

REGNO UNITO: 48,65 miliardi di dollari (1,7% del PIL)

9

GIAPPONE: 47,61 miliardi di dollari (0,9% del PIL)

10

COREA DEL SUD: 43,89 miliardi di dollari (2,7% del PIL)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***