Riciclare metalli in Africa, un’opportunità di business sostenibile

Nella ricca ma povera Africa esistono opportunità nel settore del riciclo. Ci saranno aziende abbastanza grandi e innovative da poterle cogliere?

Riciclare metalli in Africa, un'opportunità di business sostenibile

L’Africa è uno dei continenti più popolosi e in grande evoluzione, con 1,2 miliardi di persone che, nel 2040, diventeranno 2 miliardi.

La discarica dell’Occidente

Con numeri tanto grandi (in Europa siamo solo in 750 milioni di persone) e con ricchezze minerarie spropositate, è difficile credere che produca, per esempio, soltanto l’1% dell’alluminio secondario del mondo. Tanto più considerando che per anni il continente è stato considerato una specie di discarica degli scarti dei paesi occidentali.

Prendiamo il caso del riciclo di metalli. Secondo i dati di Ramco Metals, un’azienda britannica di riciclaggio attiva in Nigeria, in tutta l’Africa ci sono soltanto 50 impianti di riciclaggio e, nella sola Nigeria, si stima che venga riutilizzato soltanto il 13% dei prodotti riciclabili.

Anche se negli ultimi anni c’è stato uno sforzo internazionale, soprattutto con targa cinese, per industrializzare l’Africa e per estrarre le preziose risorse minerali del continente, la strada da fare è ancora molta.

I rifiuti in genere sono un problema enorme in Africa. Risolverlo richiede innanzitutto delle partnership tra le grandi aziende di tutto il mondo e aziende locali, con un approccio innovativo e la determinazione a garantire una catena di fornitura sostenibile e affidabile.

Meno miniere e più riciclo

La crescita del settore del riciclaggio significa anche creare nuovi posti di lavoro e una maggior coscienza nella popolazione di cosa significhi un’economia sostenibile e prospera. Più riciclo significa anche attingere in misura minore alle risorse minerarie con tutti gli impatti negativi che comportano, dall’erosione del suolo, alle emissioni di CO2, dalla distruzione della fauna alla perdita di biodiversità, dalla deforestazione alla contaminazione dell’acqua e dell’aria.

In Africa, il riciclo di metalli non rappresenta soltanto un’enorme opportunità di business ma anche un’opportunità di ridurre i disastrosi effetti dell’estrazione mineraria che, nonostante i lodevoli sforzi di alcune aziende, non potrà mai diventare qualcosa di sostenibile, per quanto indispensabile. Insomma, non possiamo certo fare a meno di estrarre minerali ma almeno, estraiamone il meno possibile, compensando la differenza con materiali riciclati.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***