I prezzi dell’alluminio scendono e ritorna il timore dei lockdown in Cina

L’incertezza sul mercato dell’alluminio cresce a causa dei nuovi lockdown a Shanghai. Nel frattempo i prezzi scendono.

I prezzi dell'alluminio scendono e ritorna il timore dei lockdown in Cina
La scorsa settimana si è chiusa per l'alluminio con un ribasso del 2,81% in un solo giorno (venerdì). Il metallo vale adesso 2.682 dollari per tonnellata (LME), segnando il livello più basso degli ultimi 6 mesi. La spinta al ribasso dei prezzi arrivano soprattutto dalla Cina. La riapertura dai blocchi pandemici di Shanghai si è rivelata di breve durata visto che la città è tornata in lock

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 6 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***