L’Australia vieta di esportare allumina in Russia. Alluminio sempre più caro

I prezzi dell’alluminio tornano a crescere dopo che l’Australia ha deciso di vietare le esportazioni di allumina verso la Russia.

L'Australia vieta di esportare allumina in Russia. Alluminio su nuovi record
Riprendono a salire i prezzi dell'alluminio. Dopo il forte aumento in seguito alla guerra Russia-Ucraina, i prezzi erano scesi dai massimi di oltre 3.500 dollari per tonnellata e si erano adagiati a circa 3.300 dollari. Una pausa durata poco perché gli ultimi eventi hanno innescato nuovi rialzi. Infatti, l'Australia ha deciso di vietare le esportazioni di allumina verso la Russia, innescando l

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 6 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***