Alluminio 2023: niente di buono all’orizzonte

Un quadro completo del mercato dell’alluminio di oggi, tra problemi di offerta e indebolimento della domanda, con le previsioni dei prezzi per tutto il 2023.

Ci ricorderemo del 2022 come l'anno della grande volatilità. Nel caso dell'alluminio abbiamo assistito a saliscendi da capogiro, con un picco di 3.849 dollari a marzo e quasi 2.000 dollari a fine settembre. I motori di tanta volatilità sono stati la guerra tra Russia e Ucraina, i problemi logistici e i timori per la recessione e per la pandemia di COVID-19 in Cina. In mezzo a questa tempesta

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti MR Premium


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***