Lavoro

Le 10 migliori idee per nuovi business

Nuove idee destinate a diventare prodotti commerciali di successo o ad essere dimenticate tra pochi anni. L’innovazione e la fantasia rimangono comunque la strada migliore per creare nuove opportunità di lavoro e di guadagno.

Le idee innovative circolano nel mondo ad una velocità impensabile. È sempre stato così, ma con le nuove tecnologie di comunicazione, è possibile conoscerle ancora prima che diventino dei prototipi di successo o finiscano nel dimenticatoio delle invenzioni inutili.

Springwise, l’autorevole network internazionale con sede a Londra e specializzato nella raccolta di nuove idee di business, ha selezionato le 10 migliori idee da tutto il mondo, che potrebbero trasformarsi in prodotti commerciali di successo e generare nuove opportunità d’impresa per il 2014.

  1. Il casco invisibile per ciclisti.  L’idea arriva dalla Svezia, un paese che, nonostante la latitudine, ha adottato questo mezzo di spostamento anche come lotta all’inquinamento atmosferico. Per esempio, a Malmö, la terza città della Svezia con circa 300.000 abitanti, un quarto di tutti gli spostamenti avviene con le due ruote. Gli inventori svedesi, anche per favorire l’aumento della diffusione della bicicletta, hanno pensato ad un casco (Hövding) che in realtà è un semplice collare che in caso di incidente protegge tutta la testa, un pò come l’airbag su un’automobile. Il vantaggio del casco invisibile è una maggiore protezione e un maggiore confort rispetto ai caschi tradizionali.
  2. Piattaforma elettronica per pagamenti attraverso il riconoscimento facciale. La nuova tecnologia della  UNIQUL, società con sede in Finlandia, consente di ridurre i tempi di accesso ai sistemi di pagamento a soli 5 secondi. Inoltre, consente di raccogliere una quantità di dati enormi e di offrire al cliente un servizio totalmente personalizzato.
  3. Il supermercato intelligente. La Hellmann’s Brazil, il celebre marchio di maionese, sta lavorando a tablet da inserire nei carrelli del supermercato, che propongono ricette ed ingredienti all’avvicinarsi del carrello al prodotto. La tecnologia aiuta il consumatore nel momento del processo decisionale. Il settore dei supermercati intelligenti è previsto in forte sviluppo nei prossimi anni.
  4. Stampe 3D per non-vedenti. Dal Giappone arriva l’idea di motori di ricerca web, che oltre a visualizzare a video i risultati della ricerca, li stampano anche in 3D, come oggetti che danno un esperienza tattile ai bambini non vedenti. Inoltre, è quasi pronta la tecnologia per trasformare materie plastiche riciclate dall’utente, in oggetti stampati in 3D.
  5. Traduttore linguistico in tempo reale. Il dispositivo palmare SIGMO, traduce il parlato in 25 lingue in tempo reale, completamente in automatico e in modo bidirezionale, tra utenti che parlano in diverse lingue.
  6. Dispositivi elettronici collegabili come i mattoncini del Lego. Esistono sul mercato tutta una serie di prodotti, con funzionalità intelligenti, per collegare tutti i dispositivi domestici ad internet e per offrire nuove funzioni di controllo, come quella di monitorare i consumi domestici. In Svizzera, l’azienda digitalSTROM, ha messo a punto dispositivi intelligenti che si collegano e si assemblano come i mattoncini del Lego.
  7. L’ospedale intelligente. Nella Corea del Sud hanno davvero realizzato un ospedale in cui il paziente può interagire completamente con uno smartphone. Al contrario delle tecnologie promesse, per esempio, dal sistema sanitario italiano che hanno significato costi e oneri burocratici maggiori, con un peggioramento di tutto il servizio, i coreani dispongono di un ospedale completamente automatizzato sulle esigenze dei pazienti.
  8. Abbigliamento creato direttamente dal cliente. A Londra, il negozio di tendenza YrStore, ha permesso ai propri clienti di progettare i propri abiti, vedendoli realizzati prima di terminare la visita in negozio. Il software messo a punto dai progettisti, consente di progettare più fedelmente la moda che meglio esprime la personalità del cliente.
  9. Feed dei blog preferiti, trasformati in show televisivo personalizzato. L’idea realizzata da Guide, è di creare una piattaforma di aggregazione delle notizie preferite dagli utenti, prelevate da blog e social-network. La presentazione dei contenuti avviene tramite un canale di notizie TV del tutto personalizzato.
  10. Biglietti ferroviari pagabili con le lattine riciclate. Arriva dal Brasile l’idea di regalare un viaggio in metropolitana ai viaggiatori che avessero correttamente consegnato le lattine di birra nei raccoglitori dei rifiuti. L’iniziativa è stata presa durante il carnevale di Rio, per favorire il riciclo e per incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend