Lavoro

I lavori più pagati nel 2014

Dall’ultima classifica dei lavori meglio retribuiti nel 2014, trionfa il settore sanitario che nei prossimi anni vedrà aumentare la domanda di professionisti altamente qualificati. E gli stipendi seguiranno il trend di crescita.

I lavori più pagati nel 2014

Per ottenere un lavoro estremamente ben pagato, il percorso migliore rimane quello degli studi universitari.

Ma per alcune professioni, che compaiono nella graduatoria che segue, è quasi sempre necessario un corso specialistico.

Oltre a percepire stipendi elevati, quasi tutte queste occupazioni avranno un alto tasso di crescita nel prossimo decennio.

Anche se la classifica si riferisce al mercato del lavoro statunitense, molto diverso dal mercato lavorativo in Italia, rimane un importante riferimento per il confronto dei livelli retributivi e per individuare i trend lavorativi sul mercato internazionale.

Ecco quali sono i lavori più pagati nel 2014:

  1. CHIRURGO (retribuzione media: 233.150 dollari)
  2. MEDICO (retribuzione media: 187.200 dollari)
  3. PSICHIATRA (retribuzione media: 178.950 dollari)
  4. ORTODENTISTA  (retribuzione media: 149.310 dollari)
  5. DENTISTA (retribuzione media: 146.340 dollari)
  6. INGEGNERE PETROLIFERO (retribuzione media: 130.280 dollari)
  7. CONTROLLORE TRAFFICO AEREO (retribuzione media: 122.530 dollari)
  8. FARMACISTA (retribuzione media: 116.670 dollari)
  9. PODOLOGO (retribuzione media: 116.440 dollari)
  10. AVVOCATO (retribuzione media: 113.530 dollari)

La classifica è dominata da professioni del settore sanitario, che nei prossimi anni prevede una crescita della domanda di professionisti sostenuta: +16% per i dentisti e ortodentisti, +23% per i podologhi, +18% per chirurgi, medici e psichiatri entro il 2022.

Dalle proiezioni di crescita di queste professioni il business migliore per i prossimi anni è senza alcun dubbio nei piedi!

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend