Terza-pagina

Gli eserciti più potenti del mondo

La prima potenza militare del mondo spende più denaro per il proprio esercito di tutte le altre prime dieci nazioni del mondo messe insieme. Una dimostrazione che potenza economica e potenza militare vanno di pari passo?

Quale relazione esiste tra potenza economica e potenza militare? Le maggiori potenze militari sono tali perchè hanno le economie più forti o è vero il contrario?

Certamente, nella storia dell’umanità la potenza militare è sempre stata determinante nel decretare il successo di una civiltà sulle altre.

Ad oggi, per confrontare con precisione le forze militari dei paesi del mondo, sarebbe necessaria una guerra su vasta scala che, per fortuna, dalla Seconda Guerra Mondiale in poi non si è mai verificata.

Quindi, per misurare gli eserciti più potenti del mondo esistono soltanto metodi ipotetici, che fanno riferimento alle dimensioni e all’efficienza degli apparati militari, nel tentativo di discernere le loro capacità e preparazione in caso di una guerra tradizionale. Inoltre gli esperti militari prendono in considerazione sia l’arsenale nucleare di un paese (“I paesi armati di bomba atomica“) che la quantità di denaro che ciascun paese destina al proprio apparato militare.

Generalmente, la quantità di denaro destinato alle spese militari è un indice del livello di efficienza e della modernità dell’apparato militare, oltre che della statura finanziaria di una nazione.

Un paese ricco ha una posizione migliore quando si tratta di fare affari a livello globale e una maggiore influenza sulla scena mondiale. Anche parlando di questioni militari, il denaro è potere e consente di ottenere la supremazia militare.

Tutte queste considerazioni sono riassunte in modo completo dalla graduatoria dei 10 eserciti più potenti del mondo.

  1. stati unitiStati Uniti  (Bilancio per la difesa: 612,5 miliardi di dollari. Forze regolari: 1,4 milioni di militari).
  2. russiaRussia (Bilancio per la difesa: 76,6 miliardi di dollari. Forze regolari: 3 milioni di militari, riservisti compresi).
  3. cinaCina (Bilancio per la difesa: 126 miliardi di dollari. Forze regolari: 2,3 milioni di militari).
  4. indiaIndia (Bilancio per la difesa: 46 miliardi di dollari. Forze regolari: 3,5 milioni di militari, riservisti compresi).
  5. regno unitoRegno Unito (Bilancio per la difesa: 53 miliardi di dollari. Forze regolari: 205.000 militari).
  6. franciaFrancia (Bilancio per la difesa: 43 miliardi di dollari. Forze regolari: 500.00 militari, riservisti compresi).
  7. germaniaGermania (Bilancio per la difesa: 45 miliardi di dollari. Forze regolari: 180.000 militari).
  8. turchiaTurchia (Bilancio per la difesa: 18,5 miliardi di dollari. Forze regolari: 600.000 militari).
  9. corea del sudCorea del Sud  (Bilancio per la difesa: 34 miliardi di dollari. Forze regolari: 640.000 militari).
  10. giapponeGiappone (Bilancio per la difesa: 50 miliardi di dollari. Forze regolari: 248.000 militari).

La potenza militare numero uno, gli Stati Uniti, detiene il primato dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Anche gli ultimi interventi militari in Medio Oriente, hanno mostrato la formidabile potenza delle forze armate statunitensi, cosa che consente loro di mantenere la posizione di paese più potente del globo. L’esercito degli Stati Uniti mantiene un enorme quantità di uomini e donne in uniforme con una forza di terra attiva di oltre 1,4 milioni di soldati e altri 800.000 riservisti. Leader mondiale nella produzione di aerei, possiede anche un numero di portaerei maggiore di tutti i paesi di questa classifica messi insieme. Inoltre, le 7.500 testate nucleari dimostrano efficacemente i muscoli di tanta potenza militare. Gli Stati Uniti spendono per il proprio esercito una cifra superiore alla somma di quanto spendono tutti gli altri paesi. Resta da vedere per quanto tempo il paese potrà continuare a spendere a questo ritmo.

Mentre l’esercito russo ha combattuto guerre dentro e fuori dai propri confini per più di un decennio, senza sollevare l’attenzione della comunità internazionale, Putin è molto fiducioso circa le capacità militari della Russia, la seconda potenza militare del mondo. Questa potenza è dimostrata anche dal numero di testate nucleari attive, ben 8.500, che danno al paese la supremazia nucleare in tutto il pianeta.

La Cina, terza classificata, possiede le forze terrestri più grandi del mondo: 2,3 milioni di soldati nei reparti regolari e altri 2,4 milioni di riservisti. Inoltre possiede quasi 25.000 veicoli militari terrestri e 2.800 aerei da combattimento. 300 testate nucleari completano l’arsenale dell’esercito più potente dell’Asia e quello più numeroso del mondo.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend