Offshore

Comprare la residenza in Portogallo

Il miglior programma per ottenere una nuova residenza e una doppia cittadinanza è quello del Portogallo, che è risultato in prima posizione nel Global Residence Programma Index.

Secondo il Global Residence Programma Index (GRPI) del 2015, il Portogallo ha il miglior programma di residenza del mondo.

Cosa è un programma di residenza? In poche parole, è la possibilità di acquistare legalmente una residenza e, successivamente, ottenere la doppia cittadinanza in un certo paese.

Il Portogallo, sulla base di una serie di fattori chiave, tra cui la qualità della vita, il sistema fiscale, il tempo per ottenere la cittadinanza, i costi, i paesi a cui è possibile accedere senza visto, le possibilità di investimento e la celerità burocratica, si è classificato in prima posizione davanti ad altri 19 paesi, subito davanti ad Austria e Belgio.

Tradizionalmente, il Portogallo è meglio conosciuto per il mare, il sole e l’ottima cucina. Le nuove regole per diventare cittadini portoghesi aggiungono una forte attrattiva per tutti gli stranieri alla ricerca di una residenza alternativa. Le persone più interessate a questa possibilità sono soprattutto provenienti da Medio Oriente e Nord Africa.

Le nuove regole per diventare cittadini portoghesi aggiungono una forte attrattiva per tutti gli stranieri alla ricerca di una residenza alternativa

Il Portogallo si trova all’interno della zona Schengen e quindi, chi diventa cittadino del paese ottiene una posizione vantaggiosa per muoversi liberamente all’interno dell’Europa.

Sul versante dei costi, il programma di residenza portoghese richiede una bassa soglia di investimento. Con un investimento minimo sul mercato immobiliare di 350.000 euro, ridotto a 280.000 euro se l’immobile si trova in zone scarsamente popolate, è possibile essere ammessi al programma.

In un tempo variabile dalle cinque alle otto settimane si ottiene un permesso di soggiorno inizialmente valido per un anno, rinnovabile per due volte ogni due anni. Dopo sei anni di residenza si può chiedere la cittadinanza e quindi il passaporto.


Le intenzioni del governo portoghese sono quelle di dirigere gli investimenti esteri soprattutto verso Lisbona. Infatti, la capitale del paese, a partire dal 2008, è stata duramente colpita dalla recessione e molte aziende hanno abbandonato la zona.

Tuttavia, al momento, le preferenze della maggior parte degli investitori vanno all’Algarve, la cosiddetta Costa d’Argento, situata a nord di Lisbona.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

VUOI APRIRE UN CONTO CORRENTE ALL’ESTERO?

gli ultimi paradisi fiscali

Una guida per l’investitore offshore: conti correnti, banche, società, residenze, cittadinanze e passaporti, le migliori giurisdizioni, gli errori più comuni, …

“GLI ULTIMI PARADISI FISCALI”

Send this to a friend