Il calcio-48, raro e molto costoso: 500.000 dollari per soli 2 grammi

Uno degli elementi più sfuggenti del pianeta è anche uno dei più costosi. Il calcio-48 è un isotopo con cui vengono creati nuovi elementi sintetici che vanno ad arricchire la tavola periodica.

Esiste una sostanza così scarsa da valere la cifra astronomica di 250.000 dollari al grammo. Costituisce solo lo 0,187% del calcio naturale esistente sul pianeta ed è così difficile da essere isolata atomo per atomo che richiede una macchina di separazione magnetica. Si tratta di un isotopo del calcio: il calcio-48.

Un solo impianto nel mondo

Esiste un solo impianto al mondo in grado di ottenere questo isotopo. Si trova nella città di Lesnoy, a circa 250 chilometri da Ekaterinburg, in Russia, che lavora in condizioni di totale monopolio. La produzione annua è di soli 10 grammi, l’equivalente di circa due cucchiaini da caffè.

Per chi sta pensando che possa essere un lucroso investimento acquistare del calcio-48, farebbe bene a sapere che il mercato per questo isotopo non è per nulla sviluppato, dal momento che i clienti sono davvero pochi.

Serve per creare nuovi nuclei

Come spiega Sir Martyn Poliakoff, chimico britannico e professore all’Università di Nottingham, assai famoso per la Tavola Periodica su YouTube (The Periodic Table of Videos), la ragione per cui questa sostanza è così costosa è perché il processo richiede temperature molto elevate per ottenere ioni di calcio e, successivamente, l’isotopo va separato sotto vuoto in un campo magnetico. E gli unici che lo usano sono i fisici nucleari, per sintetizzare elementi super-pesanti, con una incredibilmente breve emivita, che va da pochi minuti a pochi millisecondi. È un prezioso materiale per la creazione di nuovi nuclei negli acceleratori di particelle.

Nel 2015, per esempio, anche grazie al calcio-48, è stato scoperto un nuovo elemento della tavola periodica. Si tratta dell’oganesson o ununoctio, un elemento super-pesante sintetico, il cui simbolo è Og.

In altre parole, i fisici usano un isotopo incredibilmente sfuggente, e costoso,  per studiare elementi altrettanto incredibilmente sfuggenti.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.