Mercati

Prezzi del litio nel 2012

Come si formano e quali sono le prospettive per i prezzi di un elemento che sta assumendo una importanza sempre maggiore nella nostra società.

Il litio non è quotato in alcuna borsa internazionale, il che significa che gli acquirenti negoziano direttamente con i produttori.

Ci possono essere fino a 90 diverse varietà, diversi volumi e i gradi di purezza. I prezzi variano a seconda della domanda e la loro determinazione non  è un esercizio tanto semplice. Gli acquisti possono anche dipendere da contratti a lungo termine di fornitura, tra produttori e clienti.

Carbonato di litio

Viene usato nella produzione di catodi per batterie, come rivestimento per forni e come composto (con silice ae altri materiali) bassofondente. Viene anche impiegato in alcuni processi della produzione di alluminio e nei sensori al biossido di carbonio. Inoltre viene usato per produrre alcuni farmaci per il trattamento di disturbi psichici. Secondo il Lithium Investing News, la fascia di prezzo per questo materiale, variabile a seconda del volume, varia tra circa 4.500 dollari per tonnellata a 5.200 dollari per tonnellata.

Cloruro di litio

Viene impiegato come abrasivo per alcune lavorazioni dell’alluminio e come essiccante per l’aria. Si usa nella sintesi organica e in applicazioni biochimiche oltre ad essere impiegato per precipitare l’RNA da estratti cellulari. La fascia di prezzo per il cloruro di litio è da circa 3.800 dollari per tonnellata a 4.200 dollari per tonnellata.

Idrossido di litio

È usato nelle batterie e per la produzione di lubrificanti. È resistente all’acqua è ha un raggio di impiego molto ampio , dalle basse alle alte temperature. Viene anche impiegato come additivo nel petrolio e come stabilizzante nel settore dei cosmetici. I prezzi dell’idrossido di litio più puro va dai 6.000 dollari per tonnellata ai 7.000 dollari per tonnellata.


I principali produttori, SQM e Rockwood Lithium, hanno annunciato aumenti dei prezzi. Il mercato delle batterie al litio, il maggior mercato previsto in crescita per il futuro, potrebbe facilmente assorbire tutti gli aumenti. Ma in teoria gli aumenti di prezzi potrebbero essere molto significativi e in tal caso impatterebbero anche sui prezzi finali delle batterie.

Da un rapporto di SQM, il prezzo del litio, rispetto ai primi 3 mesi del 2011, è salito del 16%. Tutti gli analisti concordano che le prospettive favorevoli a questo mercato, sono legate alla prevista crescita della domanda di batterie al litio.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend