Mercati

La Cina sarà il più grande mercato di oro mondiale

Ai ritmi attuali di crescita, il mercato dell’oro in Cina diventerà presto il più importante del mondo, superando anche quello dell’India.

oro in cina

La Cina è pronta a superare l’India e a diventare quest’anno il più grande mercato di oro al mondo.

Le quantità di metallo giallo acquistate in Cina, sono cresciute del 20% nel 2011, raggiungendo le 770 tonnellate, come evidenziato nella relazione annuale del World Gold Council, collocando i cinesi subito dopo l’India, dove sono state acquistate 933 tonnellate.

A livello mondiale, la quantità di oro acquistato è salita dello 0,4%, raggiungendo le 4.067 tonnellate. Secondo il World Gold Council, la Cina nel 2012 diventerà, per la prima volta, il più grande mercato al mondo. L’aumento del redditi cinesi hanno portato ad un aumento della domanda di gioielli e di altri beni di lusso. Già nel secondo semestre 2011, la Cina risulta il più grande mercato mondiale per la gioielleria in oro. Lingotti, monete e altri prodotti a base del prezioso metallo sono diventati molto richiesti anche per la mancanza di altre possibilità di investimento.

Il continuo aumento delle quotazioni ha consentito all’oro di diventare molto popolare come copertura contro l’inflazione (nell’agosto 2011 ha raggiunto la quotazione record di 1891,90 dollari/oncia). Inoltre gli scarsi rendimenti delle azioni (l’indice Shanghai Composite ha perso il 20% rispetto all’anno precedente) e del mercato immobiliare in Cina, hanno scatenato la voglia di investire in oro in tutto il paese.


Le banche centrali di molti paesi in via di sviluppo, hanno aumentato gli acquisti di metallo giallo per diversificare le loro riserve in valuta estera. Perciò hanno comprato 440 tonnellate di oro nel 2011, in crescita di 77 tonnellate rispetto all’anno precedente.

La domanda di gioielli d’oro in India è invece diminuita nel secondo semestre 2011, a causa dell’indebolimento della rupia che ha reso più costoso l’acquisto del prezioso metallo. Anche gli indiani, alle prese con un’inflazione galoppante che ha eroso il loro potere di acquisto, comprano oro, anche in piccole quantità, per difendere i loro risparmi.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Send this to friend