Energia

I paesi che producono più uranio nel mondo

Dove viene prodotto l’uranio nel mondo? Chi detiene la maggior parte di una risorsa così strategica e importante per l’approvvigionamento energetico e per gli arsenali militari?

miniere di uranio

Anche se i prezzi dell’uranio non sono ancora saliti come molti si attendevano e tutto il mercato è pervaso da una profonda delusione, i produttori non hanno certo interrotto la loro attività.

Il panorama dei produttori mondiali è assai variegato, ma i 10 paesi con la maggior produzione mineraria di uranio del mondo, secondo le statistiche 2013 della World Nuclear Association, rimangono i seguenti:

  1. kazakistanKAZAKISTAN (produzione: 22.574 tonnellate). È al primo posto della classifica ormai da 5 anni consecutivi. Nel 2013 il paese ha prodotto il 28% della produzione mondiale. La miniera più grande del paese è quella di Tortkuduk, di proprietà di Katco, una joint venture tra AREVA e Kazatomprom.
  2. canadaCANADA (produzione: 9.332 tonnellate). Il paese ha prodotto il 16% dell’uranio proveniente dalle miniere, con un incremento rispetto al 2012. Il Canada, prima del 2009, era il più grande produttore del mondo. La sua più grande miniera è quella di McArthur River, di proprietà della Cameco.
  3. australiaAUSTRALIA (produzione: 6.350 tonnellate). L’Australia ha prodotto l’11% dell’uranio mondiale. La più grande miniera del paese è Olympic Dam, di proprietà di BHP Billiton. Secondo la World Nuclear Association, l’Australia ha la più grande quantità di risorse di uranio conosciute nel mondo, pari al 31% del totale.
  4. nigerNIGER (produzione: 4.528 tonnellate). Il paese ha cominciato a produrne soltanto nel 1971, ma già produce il 7,5% dell’uranio mondiale.
  5. namibiaNAMIBIA (produzione: 4.315 tonnellate). La produzione in Namibia è iniziata nel 1976, pur essendo il paese dove l’uranio fu scoperto mezzo secolo fa.
  6. russiaRUSSIA (produzione: 3.135 tonnellate). Il paese possiede circa il 10% delle risorse mondiali di uranio.
  7. uzbekistanUZBEKISTAN. (produzione: 2.400 tonnellate). Ha rappresentato il maggior fornitore di uranio della Russia fino a quando non ha raggiunto l’indipendenza nel 1991, insieme con il Kirghizistan e il Tagikistan.
  8. stati unitiSTATI UNITI (produzione: 1.835 tonnellate). Il paese è al nono posto nel mondo in termini di risorse conosciute. L’estrazione del metallo negli Stati Uniti è iniziata nel 1950, sostenuta dai sussidi governativi. La miniera che ha prodotto la maggior quantità nel paese è stata ISL Smith Ranch-Highland, di proprietà della Cameco.
  9. cinaCINA (produzione: 1.450 tonnellate). La Cina è intenzionata ad aumentare la propria produzione nel futuro. Ad oggi la sua più grande miniera è quella di Fuzhou, nella provincia di Jiangxi.
  10. malawiMALAWI (produzione: 1.132 tonnellate). Fino al 2009 il paese non era un produttore di uranio. La sua più grande miniera è Kayelekera, attualmente ferma a causa dei prezzi del metallo troppo bassi.

METALLIRARI.COM cc SOME RIGHTS RESERVED 

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend