Offshore

I migliori passaporti del mondo

Esistono paesi i cui passaporti garantiscono l’accesso a 173 nazioni in tutto il mondo, senza la necessità di visto. Nella classifica 2013 primeggiano i paesi europei.

Il passeggero che arriva con qualche volo internazionale e attende pazientemente in fila per il controllo passaporti davanti al desk del funzionario doganale, può non sapere  che il suo passaporto non ha lo stesso valore di quello del passeggero che lo segue o che lo ha preceduto.

Lo sanno invece molto bene tutti i viaggiatori di Israele che dovessero recarsi in paesi come IranLibanoLibiaSudanSiria o Yemen: il loro passaporto non verrebbe accettato e tutti i passeggeri verrebbero respinti, nella migliore delle ipotesi, oppure arrestati. Al contrario esistono alcuni passaporti che consentono di accedere in paesi tradizionalmente chiusi, anche per i turisti, senza bisogno di alcun visto.

Henley & Partners, primaria società di consulenza con uffici sparsi in tutto il mondo, ha redatto una classifica (Visa Restrictions Index) dei passaporti che garantiscono la maggior libertà di movimento e che in qualche modo possono essere considerati i più preziosi del mondo.

I primi cinque paesi di questa speciale classifica si trovano tutti in Europa.

La leadership viene conquistata dalla Finlandia, universalmente considerata la nazione più trasparente del mondo, che permette di viaggiare ovunque e, in molti casi, senza nemmeno la necessità di un visto. Per esempio, è possibile entrare, senza visto, in paesi tradizionalmente difficili da varcare come l’India e soprattutto il Vietnam.

Anche il passaporto della Svezia, secondo classificato, è uno dei più rispettati al mondo, così come quelli di tutti i paesi del Nord Europa. Offre l’accesso a 173 paesi senza alcun visto, ma non in India e in molti paesi africani.

Il passaporto del Regno Unito è stato a lungo ritenuto come il migliore al mondo, offrendo l’accesso senza visto a 173 paesi. Tuttavia, non appartenendo il Regno Unito all’area di Schengen in Europa, i viaggiatori britannici devono mostrare il loro passaporto per entrare in tutti i paesi europei.

I primi 10 paesi di questa classifica 2013, che offrono i passaporti più preziosi del mondo, sono:

  1. finlandiaFinlandia
  2. sveziaSvezia
  3. regno unitoRegno Unito
  4. danimarcaDanimarca
  5. germaniaGermania
  6. stati unitiStati Uniti
  7. belgioBelgio
  8. canadaCanada
  9. portogalloPortogallo
  10. austriaAustria

L’ultimo paese classificato è l’Afghanistan, il cui passaporto apre le porte di soltanto 28 nazioni.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend