Investimenti

Breve guida per investire in tantalio

Un metallo sconosciuto alla maggior parte delle persone ma di importanza vitale per tutte le apparecchiature elettroniche. Le società minerarie che lo estraggono, promettono di dare soddisfazioni ai propri azionisti nei prossimi anni.

È più probabile che l’uomo comune conosca Tantalo, il personaggio appartenente all’antica mitologia greca e la sua leggenda, che non il tantalio, metallo raro da cui il nome è derivato.

Il tantalio fu raffinato per la prima volta soltanto nel 1903, circa cento anni dopo la scoperta del metallo. Essendo un metallo refrattario, è molto resistente al calore e all’usura, con un punto di fusione estremamente elevato.

Ma è anche duttile è può essere trasformato in fili sottili (prima dell’utilizzo del tungsteno, veniva utilizzato il tantalio per i filamenti delle lampadine elettriche), oltre a non provocare alcuna risposta immunitaria se inserito nel corpo umano, caratteristica per la quale viene impiegato per la realizzazione di protesi ossee, per connettere nervi o muscoli lacerati.

Circa il 65% del tantalio prodotto nel mondo finisce nei condensatori elettronici, componenti indispensabili in tutti i prodotti elettronici

Il minerali da cui ricavare il tantalio (tantalite, euxenite, samarskite e fergusonite) sono presenti in Australia, Canada, Brasile e Africa Centrale. Essendo estremamente raro, la concentrazione nella crosta terrestre è di solo 2 parti per milione.

Circa il 65% del metallo prodotto nel mondo finisce nei condensatori elettronici, componenti indispensabili in tutti i prodotti elettronici. È stato proprio il tantalio a contribuire enormemente alla miniaturizzazione dei dispositivi elettronici di ultima generazione. Per queste ragioni, la domanda mondiale è in rapida e costante crescita.


Nel mondo non esistono molte società minerarie che si occupano di questo metallo. Quelle di seguito elencate sono quotate alla borsa canadese e alla borsa di Londra:

  • Noventa (JerseyFrancia)
  • War Eagle Mining Company (Canada)
  • Commerce Resource (Canada)
  • Critical Elements (Canada)

Le prospettive di uno squilibrio tra la domanda e l’offerta di tantalio nei prossimi anni, le società minerarie attive in questo settore potrebbero riservare delle piacevoli sorprese per i propri azionisti.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend