Vacillano i traders di rame in Cina mentre le banche si ritirano

L’impero del principale magnate cinese del rame sta traballando e le banche hanno cominciato a prendere le distanze dal settore dei metalli. Gli effetti a catena potrebbero essere avvertiti in tutto il mondo.

Vacillano i traders di rame in Cina mentre le banche si ritirano
I traders cinesi di metalli sono in difficoltà. Secondo Bloomberg, due importanti banche come JPMorgan e ICBC Standard Bank hanno tagliato i finanziamenti ai traders di metalli. Le banche hanno cominciato a ritirarsi non appena ha cominciato a suonare il campanello d'allarme di Maike Metal International Group, il grande trader di rame in crisi di liquidità e di proprietà del magante He Jinbi

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 12 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono disabilitati. Per commentare gli articoli è possibile farlo sulle nostre pagine social su FACEBOOK, TWITTER o INSTAGRAM ***