Quanto è radioattivo il tuo telefono? I 10 smartphones più radioattivi

Quante radiazioni vengono emesse dagli smartphones più diffusi sul mercato? Ecco la graduatoria dei dieci telefoni che ne emettono di più e dei dieci che ne emettono di meno.

Quanto è radioattivo il tuo telefono? I 10 smartphones più radioattivi

Ci accompagnano ovunque, giorno e notte. Gli smartphones sono i compagni con cui trascorriamo più tempo e sono diventati parte integrante della nostra vita quotidiana.

Molte persone trascorrono 5-6 ore al giorno al telefono. E, poiché i telefoni emettono radiazioni (in piccole quantità), ci esponiamo a queste radiazioni per ore ogni giorno. Si tratta di radiazioni a radiofrequenza (RF) che assorbiamo quando lo smartphone viene utilizzato o quando giace inattivo, ma vicino al nostro corpo.

Il parametro utilizzato per misurare le emissioni di radiazioni di un telefono è il tasso di assorbimento specifico (SAR). È l’unità di misura che rappresenta la quantità di energia elettromagnetica assorbita dal corpo quando si utilizza un dispositivo mobile. Il Consiglio dell’Unione Europea ha fissato gli standard di radiazione per i telefoni cellulari a 2 watt per chilogrammo, misurati sui 10 grammi di tessuto che assorbe la maggior parte del segnale. I valori SAR sono calcolati all’orecchio (quando si parla) e al corpo (quando si tiene l’apparecchio in tasca).

Tuttavia, non tutti i telefoni sono uguali anche da questo punto di vista ed emettono quantità diverse di radiazioni. Il Bundesamt für Strahlenschutz (è l’ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni) ha studiato questo aspetto, calcolando le emissioni di radiazioni di alcuni degli smartphones più diffusi sul mercato. Quelli che seguono sono i risultati…

I 10 più radioattivi

Motorola Edge 2020 (SAR: 1,79 W/kg)

ZTE Axon 11 5G 2020 (SAR: 1,59 W/kg)

OnePlus 6T 2018 (SAR: 1,55 W/kg)

Sony Xperia XA2+ 2018 (SAR: 1,41 W/kg)

Google Pix.3/3A XL 2018 (SAR: 1,39 W/kg)

Google Pixel 4A 2020 (SAR: 1,37 W/kg)

Oppo Reno 5G 2019 (SAR: 1,36 W/kg)

Sony Xperia XZ1 2017 (SAR: 1,36 W/kg)

OnePlus 6 2018 (SAR: 1,33 W/kg)

Google Pixel 3 2018 (SAR: 1,33 W/kg)

I 10 meno radioattivi

ZTE Blade V10 2019 (SAR: 0,13 W/kg)

Samsung G.Note10+2019(SAR:0,19W/kg)

Samsung G. A80 2019 (SAR: 0,22 W/kg)

Lg G7 Thinq 2018 (SAR: 0,24 W/kg)

Samsung G. M20 2019 (SAR: 0,25 W/kg)

Samsung G. S105G 2019 (SAR: 0,26 W/kg)

Motorola Razr5G 2020 (SAR: 0,27 W/kg)

Lg G8X Thinq 2019 (SAR: 0,27 W/kg)

Sony Xperia 5 II 2020 (SAR: 0,28 W/kg)

Huawey Y7 2019 (SAR: 0,30 W/kg)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***