La guerra in Ucraina è una minaccia anche per le forniture di titanio

L’escalation del conflitto tra Russia e Ucraina sta alimentando le preoccupazioni sulla catena di approvvigionamento del titanio.

La guerra in Ucraina è una minaccia anche per le forniture di titanio
Le sanzioni e gli embarghi sulle materie prime potrebbero minacciare seriamente un mercato piccolo ma strategico come quello del titanio. Il più grande produttore mondiale di spugne di titanio (una forma porosa di metallo alla base di tutto il settore) è infatti una società russa, la VSMPO-Avisma. Questa azienda ha una capacità di 34.000 tonnellate all'anno e fornisce gran parte dei prodott

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 6 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***