Mercati

Prezzi dell’alluminio? Al rialzo secondo Goldman Sachs

La potente banca d’investimento prevede altri rialzi sull’alluminio, grazie soprattutto alle riforme in atto sul mercato cinese.

Goldman Sachs  è decisamente rialzista sull’alluminio, soprattutto in considerazione delle riforme avviate, o in fase di avviamento, dalla Cina sul fronte produttivo.

L’ultimo rapporto della più grande banca d’affari del mondo, prevede che i prezzi del metallo potranno arrivare a 2.000 dollari per tonnellata in sei mesi e a 2.100 dollari per tonnellata in un anno.

Dall’inizio di quest’anno, i prezzi dell’alluminio hanno decisamente sovra-performato rispetto ad altri metalli industriali, salendo di circa il 15% in più rispetto all’acciaio e del 3% in più rispetto al rame. Mentre la maggior parte dei metalli industriali, durante lo scorso mese, hanno registrato una discesa, così non è stato per l’alluminio. Un risultato abbastanza inaspettato, anche per le previsioni più ottimistiche.

Il buon andamento dell’alluminio riflette un potenziale intrinseco che si manifesterà del tutto con le prossime riforme in Cina

Gli analisti di Goldman Sachs pensano che il buon andamento del metallo sia un riflesso del forte potenziale intrinseco che si manifesterà del tutto con le prossime riforme in Cina sul lato dell’offerta e con l’aumento dei costi di produzione.

Inoltre, gli sviluppi politici globali sembrano supportare i tagli della capacità produttiva tanto attesi, dal momento che i due leader di Stati Uniti e Cina hanno deciso, durante il loro incontro del 7 aprile, di avviare il cosiddetto piano commerciale dei 100 giorni. Tutti sviluppi che, con ogni probabilità, porteranno  nuovo slancio alle quotazioni del metallo.


Le fonderie di alluminio cinesi ricevono quasi il 90% del loro fabbisogno energetico dal carbone, i cui prezzi si sono significativamente rafforzati nel corso di quest’anno. Inoltre, la Cina è sotto ad una forte pressione internazionale per ridurre la sua capacità di produrre di alluminio.

Tutte ragioni per le quali molti esperti credono che l’alluminio sarà il nuovo acciaio del 2017.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Send this to a friend