Le aziende più grandi del mondo? Ecco la classifica delle prime 10…

I giganti aziendali del 2018 hanno raggiuto dimensioni impressionanti e, soprattutto, sono concentrati in due soli paesi del mondo.

Per chi non sapesse nulla di macroeconomia e ignorasse la distribuzione della ricchezza nel mondo, gli basterebbe il tempo di leggere questo articolo per capire chi comanda l’economia mondiale.

L’enorme potere economico di due soli paesi, Cina e Stati Uniti, traspare chiaramente dall’ultima graduatoria annuale di Forbes sulle aziende più grandi del mondo. Tra le prime dieci, cinque sono cinesi e cinque statunitensi. Invece, tra le prime 2.000, 291 hanno sede in Cina e 560 negli Stati Uniti.

Soprattutto in questi mesi, durante i quali è iniziata la guerra commerciale voluta da Donald Trump, la mappa delle aziende più importanti del mondo consente di decifrare meglio tutti gli interessi in gioco.

Un gigante, con quasi mezzo milione di dipendenti

Per il sesto anno consecutivo, la Industrial and Commercial Bank of China (ICBC) conquista la prima posizione con numeri da capogiro. Infatti, questo gigante cinese ha un valore di mercato di 311 miliardi di dollari, 453.048 dipendenti, un fatturato di 165,3 miliardi di dollari, profitti per 43,7 miliardi di dollari ed un patrimonio di 4.210,9 miliardi di dollari.

Ma ecco la classifica 2018 delle 10 aziende più grandi del mondo (quotate in borsa), secondo Global 2000 di Forbes, che si basa su un punteggio composito ottenuto da analisi ponderate di fatturato, utili, patrimonio e valore di mercato.

Le 10 aziende più grandi del mondo nel 2018
  1. Industrial and Commercial Bank of China (Cina) – Fatturato: 165,3 miliardi di dollari
  2. China Construction Bank (Cina) – Fatturato: 143,2 miliardi di dollari
  3. JPMorgan Chase (Stati Uniti) – Fatturato: 118,2 miliardi di dollari
  4. Berkshire Hathaway (Stati Uniti) – Fatturato: 235,2 miliardi di dollari
  5. Agricultural Bank of China (Cina) – Fatturato: 129,3 miliardi di dollari
  6. Bank of America (Stati Uniti) – Fatturato: 103 miliardi di dollari
  7. Wells Fargo (Stati Uniti) – Fatturato: 102,1 miliardi di dollari
  8. Apple (Stati Uniti) – Fatturato: 247,5 miliardi di dollari
  9. Bank of China (Cina) – Fatturato: 118,2 miliardi di dollari
  10. Ping An Insurance Group (Cina) – Fatturato: 141,6 miliardi di dollari

Se qualcuno si domanda se ci siano aziende italiane tra le prime 2.000 posizioni, sarà contento di sapere che ce ne sono 26, anche se relegate piuttosto lontane dalle Top10Intesa Sanpaolo, la prima tra tutte, è in 61esima posizione, seguita da Enel (75esima) ed Eni (95esima).

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend