Nichel a 100.000 dollari. La borsa di Londra sospende le quotazioni

I prezzi del nichel raddoppiano e raggiungono il record di 100.000 dollari a tonnellata, mentre il London Metal Exchange sospende le quotazioni.

Nichel a 100000 dollari. La borsa di Londra sospende le quotazioni
Oggi, nell'intraday, il nichel a tre mesi ha superato i 100.000 dollari a tonnellata sul London Metal Exchange (LME) a seguito della situazione in Russia e Ucraina, oltre che per le sanzioni contro il petrolio russo, che potrebbero arrivare già nella giornata odierna. Secondo Saxo Bank il mercato è guidato dalla paura. Non si ragiona in termini di domanda o di offerta, ma soltanto dal terrore

Contenuto riservato agli abbonati

MR premium content

Tutti i contenuti Premium per 6 mesi


Sei già abbonato? ACCEDI

*** I commenti sono per il momento disabilitati. Potete però commentare gli articoli sulle nostre pagine social su FACEBOOK e TWITTER ***