Le 10 più importanti aziende produttrici d’oro

Una panoramica aggiornata con gli ultimi dati disponibili delle più importanti aziende che producono oro nel mondo.

Durante lo scorso anno, il mercato dell’oro è stato assi volatile a causa della crescente incertezza geopolitica e, secondo Thomson Reuters GFMS, la produzione di oro globale è salita dell’1%.

L’Australia e il Nord America hanno aumentato la produzione, mentre il Messico, il Perù e la Mongolia l’hanno diminuita.

Ma quali sono state le migliori aziende produttrici di oro nel corso del 2016? La risposta è negli ultimi dati della Thomson Reuters GFMS, riferiti al 2016, circa le 10 aziende che hanno prodotto la maggior parte del metallo giallo nel mondo.

1

BARRICK GOLD (produzione: 171,6 tonnellate). È la più importante azienda aurifera del mondo. Dopo un periodo di ristrutturazione tra il 2013 e il 2014, è diventata leader del settore anche grazie ad una maggior flessibilità finanziaria.

2

NEWMONT MINING (produzione: 163,3 tonnellate). L’azienda opera nel Nord e Sud America, in Asia, in Australia e in Africa. Nel 2017, l’azienda prevede di aumentare  la sua produzione.

3

ANGLOGOLD ASHANTI (produzione: 112,8 tonnellate). Questa azienda sudafricana ha 17 miniere d’oro in nove paesi, oltre a numerosi progetti di esplorazione in tutto il mondo.

4

GOLDCORP (produzione: 89,4 tonnellate). La Goldcorp è una delle aziende a più rapida crescita tra i tutti produttori di oro mondiali. Gestisce quattro miniere in Canada, tre in Messico e quattro in America centrale e meridionale.

5

KINROSS GOLD (produzione: 84,2 tonnellate). Ha progetti in Brasile, Cile, Ghana, Mauritania, Russia e Stati Uniti.

6

NEWCREST MININGKIN (produzione: 76,7 tonnellate). La società opera con miniere in quattro paesi e possiede più riserve di minerale d’oro di ogni altra azienda del mondo.

7

NAVOI MINING AND METALLURGICAL COMBINAT (produzione: 75,5 tonnellate). La società ha sede in Uzbekistan e gode di un sostegno attivo e costante da parte del governo del paese e del suo presidente Karimov.

8

GOLD FIELDS (produzione: 63 tonnellate). Produce oro in otto miniere dislocate in Australia, Ghana, Perù e Sud Africa.

9

POLYUS GOLD INTERNATIONAL (produzione: 61,2 tonnellate). La società è il più grande produttore d’oro della Russia e detiene più di 67 milioni di once di riserve auree.

10

AGNICO EAGLE MINES (produzione: 51,7 tonnellate). L’azienda prevede di riuscire a far crescere ulteriormente la propria produzione entro il 2020.

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.