Tecnologia e scienza

Il mercato CIGS raddoppierà entro il 2015

Secondo una recente ricerca, l’impiego della tecnologia a film sottile CIGS raddoppierà entro il 2015.

Il mercato CIGS raddoppierà entro il 2015

Mentre il mercato del solare fotovoltaico è diventato saturo, un gruppo di ricercatori dice invece che è sicuramente destinato a crescere.

La tecnologia a film sottile CIGS (rameindio, gallioselenio) raddoppierà la capacità installata entro il 2015, secondo un rapporto di ricerca pubblicato di recente dalla Lux Research. Il mercato CIGS è previsto raggiungere un valore di oltre 2,3 miliardi di dollari.


I moduli solari fotovoltaici tradizionali, hanno invaso il mercato causando un calo dei prezzi drammatico e margini di profitto sempre più bassi per le aziende produttrici. Invece con la tecnologia CIGS l’efficienza di conversione è aumentata drasticamente, raggiungendo oltre il 20% a livello di singola cella. Sono diminuiti in modo significativo anche i costi di produzione grazie a processi più efficienti. E molte delle aziende operanti nel settore devono ancora muovere i primi passi con questa nuova tecnologia.

Le principali aziende operanti nel settore sono la Solar Frontier, la Global Solar, la Avancis e la Solibro. Chi prevarrà in questo mercato in grande crescita sarà probabilmente chi prenderà le decisioni più lungimiranti, interpretando in anticipo le tendenze future, che già si intravedono con questa nuova tecnologia.

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

AGGIUNGI UN COMMENTO

Inserisci il primo commento!

Avvisi:
avatar
wpDiscuz

Libro Metalli Rari

Send this to friend