Lavoro

Le migliori aziende per cui lavorare

La classifica 2013 delle migliori aziende per cui lavorare, fotografa molto bene il mercato del lavoro internazionale e le direzioni verso cui si sta muovendo.

Da questa parte del mondo è abbastanza difficile credere che molte persone abbiano la possibilità di scegliere il posto di lavoro, selezionandolo con criteri oggettivi e scegliendo il migliore in base alle proprie propensioni ed aspettative.

Poichè in Italia, la disoccupazione ha raggiunto livelli assai preoccupanti, soprattutto tra i giovani, molti faticheranno a credere che in altri paesi del mondo sia ancora possibile scegliere dove lavorare, magari leggendo la classifica del 2013 delle migliori aziende per cui lavorare, risultato delle votazioni dei dipendenti delle aziende medesime.

La classifica è il risultato del sondaggio condotto dalla società Glassdoor su mezzo milione di dipendenti di società negli Stati Uniti. Poichè le aziende coinvolte hanno quasi tutte uffici dislocati in tutto il mondo, il risultato dell’indagine è considerato un punto di riferimento per tutte le società specializzate nella selezione e ricerca del personale. I dipendenti sono stati intervistati, garantendo loro l’anonimato, su parametri quali il luogo di lavoro, le opportunità di carriera, la retribuzione, i benefit, l’equilibrio tra vita e lavoro, il rapporto con i dirigenti, la cultura e i valori aziendali.

La decisione relativa alla scelta di un nuovo posto di lavoro, è una decisione molto impegnativa e stressante. Questo studio si è posto l’obbiettivo di offrire uno strumento per aiutare in questa scelta i futuri dipendenti. Inoltre, per le aziende stesse è un riflesso del loro impegno nel creare un ambiente di lavoro positivo e piacevole-

La classifica che ne è emersa, per le prime 20 posizioni, è la seguente:

  1. facebook-squarelogoFacebook

  2. mckinsey-and-company-squarelogoMcKinsey & Company

  3. riverbed-technologyRiverbed Technology

  4. bain-and-companyBain & Company

  5. m-d-anderson-cancer-centerM.D. Anderson Cancer Center

  6. googleGoogle

  7. edelmanEdelman

  8. national-instrumentsNational Instrument

  9. in-n-out-burgerIn-N-Out Burger

  10. boston-consulting-groupBoston Consulting Group

  1. careerbuilderCareerBuilder

  2. southwest-airlinesSouthwest Airlines

  3. chevronChevron

  4. linkedinLinkedln

  5. rackspaceRackspace

  6. gartnerGartner

  7. akamaiAkamai

  8. shell-oil-usShell Oil US

  9. workday-incWorkday

  10. cumminsCummins

Facebook, la celebre  società di social-network, vince questa speciale competizione per il secondo anno consecutivo. I motivi di questo risultato sono noti tra tutti i dipendenti: l’azienda offre grandi vantaggi e benefici che aiutano i dipendenti a bilanciare il loro lavoro con la loro vita personale. Tra giorni di ferie pagate, cibo gratuito, trasporti, circa 4.000 dollari per i neo-genitori, lavanderia e rimborsi per le spese mediche, chi lavora per Mark Zuckerberg ha ottimi motivi per ritenersi soddisfatto della scelta fatta.

La seconda classificata, la società di consulenza McKinsey & Co., ha una rete di circa 9.000 dipendenti, dislocati in 101 località di tutto il mondo. McKinsey, che svolge consulenza per le direzioni aziendali, si vanta di assumere dipendenti con leadership, integrità e una forte mente analitica, qualità a fronte delle quali fornisce una possibilità di crescita professionale senza eguali.

Un giorno, anche in Italia, le aziende avranno la possibilità di offrire ai giovani più meritevoli le stesse opportunità?

METALLIRARI.COM © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

metallirari.com

il tuo LIKE sarà di grande aiuto!

smile red

Send this to a friend