PREZZI ACCIAIO

Mercati

L’acciaio divorzia dal minerale di ferro? Il nuovo amore è il rottame

Il minerale di ferro si sta sempre più separando dall'acciaio. Un'analisi approfondita di una tendenza che si sta delineando sui mercati globali.
Mercati

Acquirenti fermi. Sul mercato dei lunghi d’acciaio nessuno compra

Gli aumenti di prezzo ventilati dalle acciaierie sono rimasti nei cassetti. Gli acquirenti continuano a ritardare i rifornimenti e i prezzi si abbassano leggermente.
Mercati

Ci aspettano grandi cambiamenti nel settore dei rottami ferrosi

In un contesto economico sempre più complicato, diventa fondamentale capire come stanno cambiando i mercati dei rottami. Ecco un'approfondita analisi del BIR a riguardo...
Mercati

Vento a favore dei coils d’acciaio italiani. Si chiude la forbice con i prezzi tedeschi

I cambiamenti strutturali sul mercato dei coils laminati a caldo (HRC) potrebbero provocare nei prossimi anni che il premio storico per il materiale nord europeo si riduca o si azzeri rispetto a quello italiano.
Mercati

Mercato dell’acciaio fiacco. Domanda morta in attesa della discesa dei prezzi

L'attività sul mercato europeo dell'acciaio è praticamente ferma, mentre gli acquirenti attendono una diminuzione dei prezzi
Mercati

Acciai piani 2024: la domanda crescerà con la fine del destocking

Secondo ArcelorMittal, la riduzione delle scorte che ha influito sulla domanda apparente nel 2023 non proseguirà nel 2024.
Mercati

Coils d’acciaio: acquirenti in modalità “aspettiamo-e-vediamo”

Calma piatta sul mercato europeo dei coils laminati a caldo (HRC). Le acciaierie tengono duro con i nuovi prezzi, mentre gli acquirenti stanno alla finestra.
Mercati

Acciaio: HRC in rallentamento, lunghi stabili e boom della vergella

Rallenta il mercato dei coils d'acciaio (HRC), mentre crescono incertezze sui prezzi a breve termine. Delusione per i prodotti lunghi e picco della domanda per i derivati della vergella.
Mercati

I nuovi prezzi delle acciaierie si scontrano con un mercato debole

Gli acquirenti europei sono riluttanti ad accettare gli ultimi aumenti di prezzo dei coil d'acciaio (HRC) poiché la domanda da parte dei consumatori è troppo bassa.