Matrimoni in fumo: i 10 paesi con il più alto tasso di divorzi

Diceva Zsa Za Gabor “Il matrimonio è il primo passo verso il divorzio”. Nei paesi della graduatoria che leggerete, lo sanno bene…

Matrimoni in fumo: i 10 paesi con il più alto tasso di divorzi

Volendo semplificare in poche parole, si potrebbe dire che il divorzio è spesso la conseguenza di frustrazioni, ansie, insuccessi e incomprensioni. Fattori che scatenano il caos nel mondo di un matrimonio.

Inoltre, l’errato equilibrio mentale tra coniugi porta una coppia, legata da relazione matrimoniale, a scegliere di seguire percorsi diversi e, in definitiva, il divorzio viene visto come la soluzione finale.

Ma un altro aspetto che è spesso sta dietro ad un divorzio, nella maggior parte dei paesi, è il basso livello di tolleranza e le grandi differenze tra i partner, con un conseguente naufragio emotivo.

Indubbiamente, con gli anni e in diversi paesi, il livello di accettazione di un divorzio sta aumentando, poiché i partner sono più generosi sia per motivi culturali che religiosi. Ma non sempre e non ovunque il trend è questo.

Belgio: 2 coppie su 3 divorziano

Attualmente, è il Belgio il paese dove si verifica il maggior numero di divorzi nel mondo: il 71% delle coppie divorzia (circa 32.000 persone ogni anno). In pratica, solo un matrimonio su tre dura con successo.

Abbastanza sorprendente che il secondo paese in cima a questa graduatoria vanti una consolidata eredità cattolica. Si tratta del Portogallo dove, secondo l’OCSE, i tassi di matrimonio sono elevati, così come i tassi di divorzio (68%).

Un po’ come la Spagna, paese con un radicato patrimonio religioso ma che ha un tasso di divorzi del 63% (quinto posto in graduatoria). Nel paese, dal 2005, esiste anche il cosiddetto divorzio express, che può essere invocato trascorsi tre mesi dal matrimonio, senza dover passare per la separazione.

Qui troverete una fotografia dei paesi nei quali si registra il più alto tasso di divorzio, stando agli ultimi dati disponibili nel 2019.

I 10 paesi con il tasso di divorzi più alto del mondo
  1. BELGIO (tasso di divorzio: 71%)
  2. PORTOGALLO (tasso di divorzio: 68%)
  3. UNGHERIA (tasso di divorzio: 67%)
  4. REPUBBLICA CECA (tasso di divorzio: 66%)
  5. SPAGNA (tasso di divorzio: 63%)
  6. LUSSEMBURGO (tasso di divorzio: 60%)
  7. ESTONIA (tasso di divorzio: 58%)
  8. CUBA (tasso di divorzio: 56%)
  9. FRANCIA (tasso di divorzio: 55%)
  10. STATI UNITI (tasso di divorzio: 53%)

METALLIRARI.COM © SOME RIGHTS RESERVED

1 Commento

  1. bisognerebbe avere un periodo di fidanzamento di almeno 5 anni per scoprire se si è veramente innamorati, credere in Dio, sposarsi in chiesa, solo così il matrimonio dura per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Send this to a friend